DS Cult: 15 giochi per DS che non avete e dovete recuperare

Il DS è la console dei record. Che lo si voglia o no, oltre ai freddi numeri che la vedono come la seconda piattaforma più venduta della storia (fra poco agguanterà PS2 per il primo posto), ha portato una ventata d’aria fresca nel settore video-ludico, grazie ai due schermi, di cui uno tattile, e ad una serie di esperienze che da un lato hanno fatto leva sulla nostalgia dei videogiocatori di vecchia data e dall’altro hanno attratto persone di ogni età.

Il DS sarà ricordato come la console della rinascita 2D di Mario e Kirby, dei quiz del Dottor Kawashima e del suo Brain Training, dei mille animali domestici di Nintendogs e cloni vari, dei giochi di ruolo di Square Enix, delle sfide online di Pokémon e Mario Kart. Ma sarà ricordata anche come la console che ha ospitato i titoli più strani e particolari degli ultimi anni, dove gli sviluppatori hanno potuto dare libero sfogo alle loro fantasie grazie a piccoli budget e numerose possibilità fornite dalla console stessa.

Wiitalia vi offre, quindi, una lista di titoli poco conosciuti, ma validi tanto quanto i nomi più blasonati. Una serie di giochi diventati in qualche modo cult, con una folta schiera di appassionati che li venera ed una critica che li adora, da provare assolutamente almeno una volta perché difficilmente non se ne verrà rapiti.