Nintendo annuncia il 3DS XL: luglio, 4.18 pollici, batteria migliorata

Atteso all’E3 e vociferato da mesi, il 3DS XL è finalmente stato annunciato; Satoru Iwata, durante il Nintendo Direct appena conclusosi, ha presentato al mondo la prima revisione della console portatile uscita lo scorso anno che segue nella linea temporale il DS. Come le immagini da poco rilasciate mostrano chiaramente, il 3DS XL avrà schermi del 90% grandi della precedente versione: si passerà, quindi, da 3.02 a 4.18 pollici, mentre la risoluzione rimarrà la stessa. Tra le altre novità, una batteria decisamente migliorata in quanto a durata. Manca, invece, il secondo analogico, che verrà probabilmente aggiunto attraverso un nuovo Circle Pad Pro adatto alle dimensioni del bestione.

L’uscita è fissata per il prossimo 28 luglio in Giappone ed Europa, ed il 19 agosto in Nord America, al prezzo ufficiale di 200 dollari. Le prime colorazioni saranno il rosso, il blu e l’argento.

Inoltre, pare che il 3DS XL sarà in grado di riprodurre i titoli per DS a 1:1, così da visualizzarli meglio rispetto al 3DS. Nella versione europea, non sarà incluso però l’alimentatore per la batteria; la console sarà però compatibile con il cavo degli alimentatori di DSi, DSi XL e 3DS. In compenso, il 3DS XL verrà venduto in bundle con una SD card da 4GB, utile per salvare i giochi e le applicazioni dell’eShop.

Segue il comunicato ufficiale:

L’INTRATTENIMENTO PORTATILE IN 3D DIVENTA EXTRA LARGE CON IL NUOVO NINTENDO 3DS XL

Una versione più grande di Nintendo 3DS verrà lanciata in tutta Europa il 28 luglio, accanto a New Art Academy e a Freakyforms Deluxe: le tue creazioni prendono vita!

22 giugno 2012– Un grande anno per la console portatile Nintendo 3DS si prepara a diventare ancora più grande. Durante il Nintendo Direct trasmesso oggi, 22 giugno, Nintendo ha annunciato il lancio di Nintendo 3DS XL, una nuova versione di Nintendo 3DS che presenta i due schermi più larghi del 90%. Al suo lancio, previsto per il 28 luglio in tutta Europa, il nuovo sistema propone un’esperienza d’intrattenimento ancora più immersiva per tutti gli utenti, offrendo una ricchezza di giochi e contenuti video che possono essere fruiti in movimento.

Nintendo 3DS XL presenta inoltre un restyling della forma e sarà disponibile nei seguenti colori: Argento + Nero, Rosso + Nero e Blu + Nero. Il nuovo sistema, che prevede una batteria che supera in durata quella dell’originale Nintendo 3DS, sarà venduto insieme a una scheda SD da 4GB, utile agli utenti per archiviare contenuti tra cui i giochi e i video scaricati dal Nintendo eShop. Con l’arrivo imminente di titoli quali New Super Mario Bros. 2 (in lancio in Italia il 24 agosto), disponibile anche attraverso digital download, oltre che nella versione pacchettizzata, lo spazio extra sarà molto apprezzato.

Persino con l’aggiunta di uno schermo più grande, l’obiettivo di Nintendo è di offrire la nuova console ad un prezzo d’acquisto ragionevole. Per questo, e perchè molti fan possiedono già la versione precedente, il cavo di alimentazione non verrà incluso nella confezione.

In Italia, la nuova console Nintendo 3DS XL sarà disponibile a meno di € 199,99!

Nintendo 3DS XL verrà lanciato il 28 luglio in contemporanea all’uscita di New Art Academy, una novità della serie Art Academy. Lo schermo più ampio del Nintendo 3DS XL permetterà agli utenti di avere ancora più spazio per liberare la creatività e di divertirsi con lezioni che insegnano le tecniche per disegnare e dipingere il mondo reale.

Oltre a New Art Academy, sempre il 28 luglio, è in arrivo Freakyforms Deluxe: le tue creazioni prendono vita! un titolo per Nintendo 3DS in cui il giocatore deve creare meravigliose creature che vedrà prendere vita sullo schermo.

Per vedere il video del Nintendo Direct che contiene tutte le notizie sui prodotti Nintendo in arrivo basta collegarsi al sito www.nintendo.it/nintendodirect

This entry was posted in News and tagged . Bookmark the permalink.

119 Responses to Nintendo annuncia il 3DS XL: luglio, 4.18 pollici, batteria migliorata

  1. WaPier says:

    Questa è la dimostrazione che Nintendo NON impara dai propri errori. Dov’è l’hanno messo il secondo analogico? Beh, forse meglio, almeno non ci sarà nessuna differenza tra questo obrorio e quello originale. Volevo favi notare che lo spinotto per ricaricare la batteria non sarà incluso nella confezione per non far alzare i costi… Non lo comprerò assolutamente.
    In questo Nintendo Direct non hanno parlato nè di Mansion nè di Papee, quindi mi ha un pò deluso… Nsmb2 sembra carino, ma ci sono veramente troppe monete.

    • deveroos says:

      Luigi’s Mansion e Paper Mario sono stati trattati a dovere all’E3 :)

    • deveroos says:

      In Nord America l’alimentatore sarà nella confezione. Dovrebbe esserci anche in Europa.

    • cattivone says:

      Da quali errori dovrebbe imparare Nintendo? Mi pare che le vendite del 3DS stiano andando più che egregiamente…

    • WaPier says:

      Dell’assenza del secondo analogico… comunque ripeto, meglio così non c’è differenza fra questo e il nostro, solo una questione di grandezza.
      E comunque no, non sono stati trattati a dovere all’E3 Mansion e Paper. Almeno la data d’uscita…

    • Merlinux says:

      In un restyle NON si possono aggiungere nuove caratteristiche all’hardware, altrimenti per l’antitrust risulta essere come una NUOVA console e non come un restyle e quindi Nintendo incorrerebbe in denunce.

      Avrebbe dovuto inserirlo già da principio il secondo analogico. Ormai non può più farlo.

  2. happydeadboy says:

    WTF!
    3DS XL?? Ed esce tra un mese?? Ma so pazzi??

  3. happydeadboy says:

    Comunque lo voglio, quello schermo 3d grande il doppio mi attira tantissimo. Non mi piacciono i colori con cui l’hanno presentata però .. se riesco a resistere aspetterò l’immancabile (vero?) versione bianca.

    • JACKCAYMAN says:

      Hai ragione quello schermo così grande, mi ha fatto dimenticare che il 3ds lo preso al day-one.

    • Merlinux says:

      Anche a me piacciono gli schermi grandi. Però prima voglio provarlo con mano, per vedere come rende l’effetto 3D su schermi ingranditi, ma che hanno la stessa risoluzione.

      Il tutto bianco arriverà, perché mi pare che in Giappone esce al lancio. Quindi prima o poi arriverà anche da noi.

  4. galilee says:

    Forma arrotondata bruttina, come i nuovi colori.
    Niente secondo analogico? Niente 3DS. Quando uscirà lo comprerò.

  5. Scar says:

    Oltre alla mancanza del secondo stick la cosa peggiore è che la risoluzione è rimasta la medesima. Quindi con lo schermo più grande si avrà la stessa situazione tra DS e DS XL con scritte sgranate nei menù e pixel nei giochi.

    • waterairfirearth says:

      Io pensavo invece che fosse più grande ma il dettaglio fosse lo stesso… o almeno io l’ho intesa come una cosa positiva, cioè invece che diminuire con la grandezza resta uguale…

    • Merlinux says:

      Se avesse introdotto un secondo analogico e avesse aumentato la risoluzione, sarebbe stata una NUOVA console e non un restyle.

  6. Lictor says:

    Dal Nintendo Direct europeo mi sembra chiarissimo che ci sarà la SD da 4GB.

  7. galaxy999 says:

    ma sto secondo stick è davvero necessario?

    • Paolo14 says:

      Me lo chiedo anch’io, piuttosto alzerei la risoluzione delle fotocamere che sono mostruosamente arretrate!!

    • deveroos says:

      Per Nintendo no, e questa revisione lo dimostra ampiamente. Capriccio delle terze parti, e contentino con il CCP.

    • cattivone says:

      Per me NO.
      Va detto che dei soli due giochi usciti finora per cui l’uso del circle pad è consigliato non me ne piace nemmeno mezzo…

    • galaxy999 says:

      infatti il secondo stick ha senso su vita ma qui no, l’unica cosa che serve è fotocamere migliori e i tasti home, start e select migliori per la versione small (in questa cicciona quei 3 tasti sembrano migliori

  8. Thegames3d says:

    Il mio nintendo 3ds l’ho comprato all’uscita l’ho pagato 250euro dopo circa un’anno esce l’XL che rabbia!!! mi viene da strapparmi i capelli! Comunque il secondo analogico non ci tengo visto che lo trovo inutile a forma arrotondata e i colori sono davvero brutti! però uno schermo da 4.18 pollici e l’effetto 3D deve essere fantastico! *-*

    • Nakajou says:

      Io spero soltanto che le fotocamere siano altrettante fantastiche.
      E spero che presenteranno anche un convertitore di immagini da 2D a 3D

  9. vinc3 says:

    vanno avanti troppo veloce!hanno già tolto il ds dal commercio!

  10. Paolo14 says:

    Una cosa che adoro del mio 3DS è la forma a sandwich, ma odio il pulsante di accensione e della home, adesso che sembrano pulsanti fisici ci faccio un pensiero. Poi quello schermo grande come quello del Gamepad WiiU mi stuzzica! :)

    • Nakajou says:

      A me piaceva di più la forma del Nintendo DS Lite, una forma perfetta, senza una gigante riga del **** a conchiglia chiusa, la rotondità degli angoli è maestosa.
      L’altezza del NDS Lite chiusa è perfetta, quella del 3DS invece tende a diventare obliquo nella parte superiore.
      Lo schermo è veramente fantastico :D

    • Paolo14 says:

      La forma obliqua del 3ds deriva dal fatto che il ds lite era “complicato” da aprire, ma non solo quello un qualsiasi device a conchiglia.

  11. Nakajou says:

    Di quanto sarà estesa la batteria?
    Quindi il prezzo del 3DS magro richiedeva 250 euro per quella -**** di- Dock per l’alimentazione? E ora ha appreso che nessuno ne fa utilizzo vuole lanciare in Europa senza neanche l’alimentatore? E acquistandolo separatamente per chi non ha nessun portatile Nintendo, l’acquirente spende di più?!

  12. Majoras says:

    wow che colpo…ho venduto ieri il mio 3ds su ebay,anche se a malincuore(era pure nella colorazione più bella di sempre,ice white…).
    Comunque mi son reso conto che ormai e` già tanto se riesco a farmi una sessione di gioco decente su console casalinga…non ho proprio tempo per le console portatili *sigh,addio infanzia mia*.

    • Momo87s says:

      Non dovrebbe essere il contrario…?

    • Majoras says:

      beh immagino che dipenda…io sto fuori casa tutto il giorno ma tra lavoro e sport ho giusto in mezzo una pausa pranzo con i minuti contati,invece la sera spesso arrivo a casa tardi e stravolto e quindi mi rilasso con una partita a qualcosa se non ho altro di meglio da fare…

  13. NINTEN.FOX says:

    Ottimo uno schemo più grande ci voleva proprio. Mettere il secondo pad non era giusto per chi aveva comprato il primo 3ds, ammettendo un eventuale errore, e poi, non mi sembra indispensabile, comodo ma non indispensabile. Spero che esca subito una versione limited con qualche gioco incluso.

    • Paolo14 says:

      Però l’ha confermato Shibata che dopo le richieste di giocare in uno schermo più grande hanno deciso di implementato su quello nuovo quindi, vien da se che, dopo le richieste del circle pad, potevano fare lo sforzo di aggiungerlo. Però come dice Deveroos è solo un contentino che avrebbero fatto alle terze parti.

  14. sgarbi says:

    il mio 3ds basta ed avanza
    già il 3ds fa fatica ad entrami in alcune tasche per questo mi ci vuole uno zaino xD

  15. bariok says:

    l’XL è orribile!

  16. Miidea says:

    CARICABATTERIE NON INCLUSO????? E IO COME CAXXO LO CARICO????
    Cioe, ci gioco, poi quando la batteria si scarica non la posso caricare??? devo x forza correre al negozio a comprare il caricatore???? Spero almeno lo scriveranno A CARATTERI CUBITALI che devo sborsare eltri soldi se voglio caricare la batteria!!!! A sto punto potevano farlo andare a Batterie stilo, cosi almeno mi compravo le nuove!!! MA CHE SIAMO TORNATI AL MEDIOEVO?????
    Certe idiozie mi lasciano veramente perplesso….

    • deveroos says:

      In effetti è insensata come decisione. Mettere la card da 4GB e non il carica-batterie… Conta però che è compatibile con quelli per DSi, DSi XL e 3DS.

    • FlareFaeox says:

      Si Si a batterie stilo…ma cavolo dici? è una gran cosa che hanno messo la batteria inclusa e poi immagina solo quanti soldi e soprattutto quanto inquinamento per le batterie!

    • Miidea says:

      Una gran cosa mettere la batteria inclusa e poi non la puoi caricare a che serve?
      Cmq non ci sei arrivato ma era una provocazione, ma almeno quando finisci la carica puoi comprarne altre visto che non puoi caricarlo! Qua danno per scontato che uno abbia gia un altro ds!! E io dovrei spendere 200 euro per sto mattone che ha le stesse funzioni del 3DS e dovrei comprarci pure il caricatore?? Mah problemi di chi se lo compra!!
      L’europa e sempre trattata uno schifo, posso capire che nel DSlite non ci metti il laccetto, ma non metterci il caricatore è proprio una caxxata!

  17. raiden99 says:

    Lo schermo superiore è 4.88 pollici,quasi 5 *_*,però per estetica e colori non mi piace,mi tengo il 3ds che già ho

  18. tapion says:

    non mi piace l xl cmq venderò il mio 3ds l avevo comprato solo per Kingdom hearts e visto la ca…ta di suare-enix…

  19. SuperMat287 says:

    Brutto brutto :/ Mi garbano solo SELECT START e HOME fisici. Quelli che attendono una revisione con l’analogico mi sa che dovranno attendere molto… forse fino alla prossima generazione di console :lol:

  20. wiiniano says:

    Ragazzi cosa intendete che la risoluzione sarà la stessa? Sarà paragonabile al 3ds e interpolata al nuovo schermo più grande? Quindi ci sarà un calo di pixel a video?

  21. Uriccardo says:

    Sembra più solido del 3DS normale. Spero in offerte al GS.

  22. Nakajou says:

    Batteria estesa= mezz’ora. FFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUCK

  23. Silvano-Wii says:

    bah…. non lo prendo perché non mi interessa w ho già il 3ds che ha un design molto migliore!

  24. Mito says:

    Il design più ORRENDO che abbia mai visto.

  25. darksephiroth says:

    dall’anteprima mario sembra crocifisso :D

  26. rissomarco says:

    Qui tanti si stanno in****ando per la mancanza del secondo analogico, io invece dico: è giusto così! Per lo meno dimostrano coerenza: io non mi in****o per nulla, mi sarei in****ato se ci fosse stato!
    Quella della mancanza del caricabatterie invece è una ****ata pazzesca: è come vendere un televisore senza il cavo per collegarlo all’alimentazione……non è che ci puoi mettere delle pile eh……:-)

    • deveroos says:

      Non vorrei dire, la scelta è scellerata, ma si trovano a 7-8 euro.

    • Mastik22 says:

      Quoto sul secondo analogico. Per il caricabatterie è ufficiale: in America e in Europa sarà incluso nella confezione, in Giappone no.

    • deveroos says:

      Io ho trovato invece che non vi sarà nemmeno in Europa.

    • Nicco8 says:

      Risso, sono perfettamente d’accordo.
      Il secondo analogico avrebbe reso il 3DS prima versione “quasi” un’altra console(vero che c’è il circle pad pro ma non è la stessa cosa).
      Per quanto riguarda l’alimentatore è pazzesco,il discorso del prezzo non regge minimamente, in quanto non è un accessorio!
      Se vogliamo quindi trovare una giustificazione parziale è che globalmente è stata espressa la volontà in tutti i settori elettronici di produrre il minor numero di alimentatori switching(ovvero i caricabatterie),basti pensare che una volta ogni cellulare aveva il suo caricabatteria mentre oggi molti all’interno della stessa marca hanno lo stesso(idem dicasi per Dsxl,3ds ecc).

    • Mastik22 says:

      Ritiro l’ufficialità sul caricabatterie…letto male :(

  27. ^_^Antoniuccio^_^ says:

    Voglio morire…..259 euro spesi al lancio e ora questa versione!!!L’ho presa proprio in quel posto….

  28. Interludes says:

    Parlo da non-possessore di nessun sistema DS, ma che sta rimuginando l’acquisto da ormai parecchi mesi: attenderò ancora un pò per l’acquisto, vorrei vedere dal vivo questo XL (soprattutto lo vorrei bianco).
    Tra le due opzioni (DS ed XL) sceglierei ad occhi chiusi il più piccino, ma il design di questo XL lascia l’amaro in bocca…è decisamente migliore rispetto al predecessore, che è indiscutibilmente più sgraziato.
    La mancanza del II analogico non m’interessa e non capisco come possa interessare gli altri, dal momento che i titoli che lo supportano sarebbero pochissimi, credo sia più un capriccio, ma almeno Nintendo mostra coerenza con le sue scelte progettuali.

    • yasiru03 says:

      non e questione di coerenza fidati
      se ti fai 2 calcoli e piu semplice
      nello sviluppo di un secondo analogico avrebbe costato alla compagnia qualcosa come 8 euro il piu a console, ke moltiplicato per molti milioni di console avrebbe avuto un costo sostenuto

      invece cosi tu compri il secondo analogico a parte e a un guadagno in piu di altrettanti milioni

      in conclusione io dico che alla nintendo vedono solamente soldi ovunque ( NSMB2) in ogni singola fesseria e che noi sicuramente acquistiamo per amore di giochi come zelda metroid e mario

      ma cosi facendo stanno solo dimastrando di essere scorretti con un publico che li stostiene veramente

  29. Simon says:

    non mi dispiace l’ idea dell’ XL e sono contento non abbiano inserito il II stick.
    Prima di regalarlo a mia moglie (così en ha uno tutto suo, mannaggia :) )aspetto di vedere come rende quello schermone, nel caso non mi convinca dirotterò su un regolar 3ds.

  30. Spennakk says:

    Non penso assolutamente che lo comprero per i seguenti motivi:
    1) Non c’è il caricabatterie
    2) I pixel saranno grandi come mattoni
    3) Chermi come quelli del DSi no eh? Per forza enormi o piccolissimi?
    4) Design a dir poco orribile: pesante e troppo grande.
    Mi tengo il mio adorato 3ds Aqua Blue C:

  31. galilee says:

    Il secondo stick non servirà a nulla, ma il web è stracolmo di giocatori che si lamentano da mesi della sua mancanza.
    Questo XL oltre ad essere orrendo è assolutamente inutile, e se andate in giro a leggere un pò di commenti non solo figli di giocatori figlio di Mario, non vi troverete molto entusiasmo, ma solo imprecazioni.

    Io Boccio questa nuova versione in toto.
    Che utilità ha, oltre a confondere la gente e a non offrire nulla di nuovo?

    • deveroos says:

      La stessa utilità del DSi XL; in Giappone uscirà lo stesso giorno del nuovo Brain Training, che indovina un po’ a chi è indirizzato…

      A me non piace, e non me lo comprerò: non sono costretto, quindi non è che mi arrabbio.

  32. galilee says:

    Mamma mia come ho scritto male, perdonatemi…

  33. galilee says:

    La frase più comune che ho letto in giro è pressapoco questa:
    Sto aspettando un restyling del 3DS, ma non è questo.
    : )

    • galilee says:

      X DEVEROS

      Io invece mi arrabbio, perchè volevo prenderlo, ma aspettavo il secondo stick.
      Quindi salto, e come me tanti altri, a leggere sui vari siti di videogames.
      Poi per carità la bimba di 8 anni se lo farà comprare lo stesso dalla mamma, e non si curerà di questi dettagli. Ma io non ho più 8 anni, ormai ne ho 10.

    • happydeadboy says:

      Io ne ho ancora 9, speriamo che la mamma me lo prenda :)

    • Nakajou says:

      10, woa.
      Che ci fa qui un bambino?

    • Alessandro Costantino says:

      galilee, mi sa che se aspetti un 3DS con il secondo stick dovrai aspettare la prossima generazione di console portatili :)

  34. Alessandro Costantino says:

    Con il 3DS ci gioco principalmente in casa e l’idea di avere uno schermo più grande mi stuzzica non poco.

    Mi dispiace un po’ che non abbiano mantenuto lo stesso design del 3DS classico, hanno seguito invece il design del DSi XL.

    Spero, inoltre, che abbiano migliorato il connettore delle cuffie e che abbiano alzato un po’ il volume di sistema…

  35. galilee says:

    X Psy

    No dai, massimo nel 2013 lo compro.
    Tanto ultimamente non ho soldi, e non sto pure giocando a nulla.
    Anzi l’unica mia console da gioco da un paio di mesi a questa parte è l’osteria.
    Quindi credo che fino a settembre sarà dura rimettersi in carreggiata : )

  36. arkanim94 says:

    una furbata che potrebbe fare nintendo per accontentare tutti? mettere in bundle il cpp con le prossime distribuzioni di console. ovviamente è una mossa troppo ovvia, non la faranno mai!

    • Danes81 says:

      Non lo farà mai, perchè Nintendo ha detto e dimostrato più volte che il secondo stick non lo ritiene necessario.
      Il ccp è stato solo un contentino per software house e giocatori “pigri”

  37. Zorgio92 says:

    mi tengo il mio caro 3DS invece di sto schifo…ah e, Nintendo smettila di prenderci per il **** grazie!

    • Ivaizen says:

      si può sapere dove è che ci prende per il ****? ora mi sono davvero rotto le palle di sentire ste frasi!
      nessuno ti obbliga a comprarlo, o sbaglio?
      la ****ata del non mettere il carica batterie è comparabile alla boiata di non mettere nella confezione di vita la scheda di memoria e qui ci può stare!
      ma poi? quando nintendo ti ha preso per il ****? per il price cut? se tu l’hai preso a quella cifra vuol dire che pensavi che valesse quei soldi, e se nintendo ha abbassato il prezzo è perché è un’azienda che deve guadagnare e sopravvivere! per la mancanza del secondo analogico? posso capirlo ma gente una consolle portatile non è una consolle casalinga!!! sono due modi diversi di giocare un gioco, farle diventare identiche è una stupidaggine e ad oggi il secondo stick è la cosa più inutile dell’universo per i giochi 3DS, dimmi quanti lo supportano? e di quelli che lo supportano, quanti ne hai trovati ingiocabili senza stick?

      poi mmmhm deluso dalla conferenza E3? ok hai ragione ma non mi sembra ci abbia preso per il **** visto che i giochi per WiiU sono tanti e alcuni davvero belli e interessanti!

      ora prima che i soliti arrivino a dare del fan boy e quant’altro! mi sono solamente rotto le palle :D ecco tutto! perché la gente è brava a lamentarsi e dire che viene presa per il ****, ma mi sembra che nessuno li obblighi a fare determinati acquisti o no? e mi sembra che la differenza tra portatili e fisse ci sia sempre stata, o no? e mi sembra che se WiiU non sarà chissà quale consolle bisogna prima di tutto aspettare e magari non buttarsi a comprarla a caso, o no?

      non ce l’ho con te Zorgio, solo che mi sono rotto del malcontento casuale che sento in giro!

      poi come fatto notare da risso se non sbaglio…prenderci per il ****? no come dice lui nintendo è COERENTE!!!! il pad pro è stato un contentino per capcom e ad oggi è quello che è! un ACCESSORIO e un’ALTERNATIVA ai comandi studiati per i giochi!

      chiudo dicendo che la forma è orribile XD

    • Zorgio92 says:

      uff avevo scritto un mega commento che si è cancellato da solo -.- ti faccio una sintesi xD

      Dunque io non mi lamento dei giochi, ne per 3DS ne per Wii U, ma della strategia di marketing che sta adottando Nintendo nei confronti di chi la sostiene sempre.

      Sinceramente PERSONALMENTE mi sento un pò preso in giro, perchè è vero che se compro una console vuol dire che per me vale quel prezzo (e fin qui nulla da dire) però non trovo molto CORRETTO:
      - rilasciare una nuova versione dopo un anno
      - rilasciare una console senza giochi e senta online e pretendere che venda, invece no è colpa di noi fanboy che ci becchiamo pure il price cut
      - fare una conferenza E3 solo e soltanto per i casual
      - assenza del secondo analogico (è vero, non è gravissimo) ma avrebbe aiutato
      per me sono fattori importanti, e vederli annunciati adesso mi danno l’impressione che fossero pronti da tempo ma annunciati ora solo per guadagnarci più SOLDI.

      Ora non venitemi a dire che Nintendo non è una ONLUS ecc, lo sappiamo tutti quanto noi fan storici ci teniamo a questa compagnia e quanto (in molti) sono delusi.
      Oltretutto ci scommetto quello che vuoi che se domani Sony annuncia una PS Vita XL piovono insulti a destra e a manca.
      Cos’è? Nintendo può fare ****ate e Sony no…? ;)

    • Ivaizen says:

      bè gli insulti pioverebbero perché comunque non stanno facendo nulla per salvare la versione normale XD o no? XD
      comunque a parte le battute ti dico
      in realtà se vogliamo dirla tutta la consolle è uscita da quasi un anno e mezzo, e i restyle sono sempre caduti con questa cadenza…quindi ^^
      il price cut te l’ho già detto, dovevano vendere, altrimenti ora non ci sarebbero tutti i giochi in arrivo, è stata sovrapprezzata, errore loro(non grave…di più), ma se tu l’hai presa vuol dire che ritenevi quello il prezzo giusto, e inoltre per ripagare i fan hanno dato dei giochi “gratis” e in anticipo rispetto all’attuale comparto titolo Eshop…o sbaglio?

      sulla conferenza solo per i casual…eh :/ quello è il pugno nell’occhio e una pugnalata al cuore…però ormai direi che nintendo per i core sfrutterà i Nintendo Direct..me lo sento! mentre ormai l’E3 è proprio per le masse :/ e il rapporto casual/core in numero lo conosciamo tutti….vincono i casual!

      per l’assenza del secondo analogico ripeto, oltre alla storia del contentino, per me sono stati coerenti e in più è giusto che una portatile non sia una home!

      comunque tornando sul discorso, perché hai tirato fuori Sony? :/ non centrava nel discorso e io per primo sto dicendo che Nintendo ha le sue colpe ma non direi che ci piglia per il ****! poi…se tu vai su un qualunque forum sony non ne vedrai uno che sia uno fare come molti qui che quando c’è da criticare N lo fa :/

    • Zorgio92 says:

      ho tirato fuori Sony perchè qui (non tu, altri) mi sembrano un pò troppo dei fanboy :)

      cmq vedo che anche tu non sei molto soddisfatto, alla fine la pensiamo allo stesso modo…solo che a me sto comportamento proprio non va giù! ;)

    • deveroos says:

      Infatti, anche io mi sono rotto.
      Come se fossero una novità le revisioni delle portatili, uh? Il DS Lite uscì esattamente un anno dopo il lancio del DS, e poi uscirono il DSi e poi il DSi XL. E PSP? Quante ne sono uscite? 5? 6? E questo avviene anche per iPhone, iPad… Cioè dai, sentirsi preso per il **** FA RIDERE da leggere, perché se tu acquisti un prodotto sei convinto del prodotto che acquisti, al prezzo che lo acquisti. NESSUNO ti costringe a comprarlo, NESSUNO ti costringe ad acquistarlo subito, NESSUNO viene col fucile a dire “Compra tutti i 3DS che facciamo uscire!”, a maggior ragione se è una revisione inutile come questa per chi ha già un 3DS. Io ho un 3DS, sono soddisfatto e questo non mi interessa, perché troppo grande e non aggiunge nulla di nuovo -e costa di più-.

      E questo vale per ogni cosa, quando escono i colori, quando c’è il price cut. Secondo la gente, TUTTE le revisioni, TUTTI i colori dovrebbero uscire al lancio della console, al prezzo più basso della sua vita utile: NON ESISTE. Quindi, siate in pace con voi stessi, e godetevi il 3DS per quello che offre (ed offre tanto).

    • Zorgio92 says:

      guarda appena ho letto il tuo nome Dev ho pensato subito “ecco obiettività zero”, e lo dico io che ti ho praticamente sempre appoggiato.

      Ripeto il concetto, forse non hai capito.

      E’ OVVIO, ripeto OVVIO, che se compro un console al D1 è perchè penso valga quel prezzo…mi sono lamentato di questo per caso? no altrimenti riportami dove mi lamento di questo.
      Ovviamente nessuno mi ha obbligato a comprare la console, e COME HO GIA’ SCRITTO non sono deluso della console in generale (ne del grandissimo parco titoli) ma dell’andi di Nintendo da…5 anni a questa parte? di fare delle scelte di marketing alquanto discutibili, e dopo 5 anni direi che uno si sente preso per il ****; già: non fa ridere, è la verità.

      Magari tu sei un veggente, o hai agganci ufficiali, o semplicemente ti piace regalare i soldi…dimmi come facciamo (io e molti altri) a non essere delusi di Nintendo dopo questo comportamente:
      - troppo troppo troppo verso i casual
      - rilasciare console monche, fregando i fanboy (perchè 20 titoli del programma fedeltà han fatto gola a me, ma a molti no, per nulla)
      e tutte le altre che ho scritto sopra e nn ho voglia di riscriverle.

      E comunque discorso revisioni: il fatto che le facciano anche Sony o Apple non è una scusante…le revisioni imho sono inutili, ma RIPETO non è la revisione in se che mi fa girare le balle (me l’aspettavo) ma il COME Nintendo sta trattando i propri clienti storici.

      E ripeto: se Sony o Microsoft si fossero comportate nello stesso modo di Nintendo probabilemente in molti, in vece di criticare me, criticherebbero loro.

    • Zorgio92 says:

      PS: controllare anche i post che ho scritto nel PNV e nel topic del 3DS, dove spiego meglio la mia delusione

    • deveroos says:

      Zorgio92, mi dispiace dirlo ma la stai facendo fuori dal vaso :P

      Stiamo parlando del 3DS, giusto? E della sua revisione, giusto?
      Mi spieghi dove sarebbe la strategia “troppo troppo troppo verso i casual” con il 3DS? No perché io vendo del gran software dedicato proprio a tutti, sia da Nintendo stessa che dalle terze parti, che Nintendo distribuisce da noi (Tekken, Heroes of Ruin). Se poi parli di altre console, è un altro discorso non molto inerente alla notizia né a quanto discutevamo prima.

      Inoltre, mi parli di strategie di Nintendo degli ultimi 5 anni… Davvero non ti sei accorto di come Nintendo abbia rilasciato revisioni delle sue console portatili a raffica negli ultimi 15 anni?
      Game Boy, poi Pocket, Color, mille colorazioni diverse… GBA, poi l’SP, il Micro. Il DS! Poi il Lite, il DSi, il DSi XL… Non è una novità. Nemmeno una scusante, ma perché sentirsi presi per il **** ora e non 10 anni fa quando uscì il GBA SP?

      Che poi, ORA Nintendo non ha per niente rilasciato una console monca.
      Il 3DS è completo e fatto benissimo come prodotto, NON è il DS che era brutto, con degli schermi orribili, un pennino minuscolo. Non è il GBA, che non era nemmeno retroilluminato. Certo, si poteva fare una batteria più duratura, ma è forse l’unico neo di un prodotto che sarà destinato a durare così com’è, e non a caso il 3DS XL è solo più grande, non aggiunge funzionalità. Quindi altro che strategie scellerate! Nintendo è persino migliorata da quando rilasciava DAVVERO sul mercato console portatile monche come il GBA ed il DS.

      Sentirsi presi per il **** per questa revisione, è sentirsi presi per il **** dal mondo della tecnologia in generale, dove TV, cellulari, computer, tablet ed ovviamente console seguono gli stessi dettami da anni ed anni ed anni. Perché arrabbiarsi per questo 3DS XL ora e dire che è una cosa degli ultimi 5 anni? A meno che tu non abbia vissuto sotto un sasso…

    • Zorgio92 says:

      Dev vai a rileggere i commenti che ho scritto nel PNV e nel topic del 3DS così ti sarà tutto più chiaro ;)

    • Nakajou says:

      Guarda, non sono molto d’accordo su quanto dice Ivaizen, una console portatile è un alternativa alle Home. Non penso sia corretto generalizzarle. Due stick avrebbero fatto comodo, ma non penso che sul 3DS fosse necessarrio
      Ma piuttosto mi rode il fatto che Nintendo non impacchetta ill 3DS insieme all’alimentatore per mantenere i costi, ma però ci mette una scheda SD da 4 GB che costa anche di più di un alimentatore.
      Avrei anche preferito che questo bestione fosse lanciata al Day 1 insieme al 3DS standard, così da permettere la scelta su chi vuole un 3DS con maggiore mobilità, o uno schermo più grande, e io sicuramente avrei preferito quest’ultimo. Embé, ormai ho preso questo, e di due console non me ne faccio niente oltre a buttar via solo soldi.

    • Danes81 says:

      Zorgio, PS Vita è già XL ;)

  38. StarFox says:

    Mi piace, ma mi sono imposto di resistere ai capricci. Se avessi la possibilità lo prenderei, anche se ammazza il concetto di portatilità.

  39. StarFox says:

    Per quanto riguarda l’assenza del secondo stick… sinceramente non vedo giochi che ne sentano il bisogno. Siamo su tutt’altra tipologia di console, noi abbiamo il touch screen.

  40. udanina111 says:

    Firmate la petizione per far tradurro KH3D in italiano e spagnolo: http://www.gopetition.com/petitions/kingdom-hearts-3d-localization-for-spanish-and-italian.html

  41. Fisk says:

    correi porre una domanda e gradirei una risposta serie: ma secondo voi uno che non si è ancora comprato un 3ds dovrebbe aspettare e prendere la versione xl o prendersi il 3ds normale?

    • Zorgio92 says:

      prendi la versione XL

    • FabiusBile says:

      Dipende da come lo usi, se sei uno che lo porta fuori casa, meglio il vecchio, se invece ci giochi principalmente tra le mura domestiche, allora aspetta il nuovo.

  42. rissomarco says:

    Dipende Fisk: se vuoi risparmiare qualcosa e avere un 3ds comunque funzionale prendi la versione vecchia, se vuoi uno schermo più grande, un design diverso e ti piace avere sempre la novità prendi quello nuovo.
    Semplice!

    • Fisk says:

      mi sa che aspetterò allora XD anche per il fatto delle schermo BESTIALE del nuovo 3ds che mi intriga non poco! peccato solamente che non ci sia nel il caricabatterie incluso ne il secondo analogico… :(

      Ps: ma esiste una versione bundle del 3ds con resident evil revelation?? sennò MOLTO probabilmente opterei per quella a discapito degli schermi grandi del’XL

  43. Danes81 says:

    A me questa nuova revisione (poco) portatile non interessa affatto. Così come non mi interessava il Dsi XL.
    Per me una console “portatile” deve essere il più piccola possibile (chi si ricorda il bellissimo GameBoy Micro?), per essere appunto “portata” sempre con se.
    Ma benchè io non me ne faccia niente non sono comunque qui a criticare e/o insultare Nintendo ben consapevole anche del fatto che questa console è rivolta principalmente ad un altro target.

    Per il secondo analogico, non avevo dubbi che non ci sarebbe stato. Non dimentichiamoci che Ds prima e 3Ds poi hanno integrato un touch screen, che è uno degli elementi portanti della console, anzi il principale, introdotto per cambiare il modo di videogiocare, per offrire qualcosa di diverso. Con il secondo pad scorrevole questa caratteristica che la differenzia dalle altre console andrebbe in parte (per non dire del tutto) persa.

    Per quanto riguarda il taglio di prezzo del 3Ds poco dopo il lancio, come già ha detto qualcuno, se si decide di spendere 250€ per una console è perchè si pensa che quella sia la cifra giusta. Poi Nintendo si è trovata a dover per forza abbassare il prezzo, ma diciamo la verità, viviamo in un mondo dove quando compri l’ultimo smartphone (o qualsiasi apparecchi tecnologico) sai già che dopo un paio di mesi il prezzo si è già abbassato, dopo un anno è dimezzato.
    L’arrabbiatura ci stà tutta, ma non vi pare di esagerare un po?

    Per quanto mi riguarda! Io ho sempre comprato tutte le console Nintendo al lancio (lo stesso farò con Wii U), ma con 3Ds ho aspettato, non perchè costasse troppo, ma perchè per me al lancio non c’erano giochi interessanti, e perchè prima volevo vedere come funzionava sto effetto 3D, visto che ad esempio io trovo orribile il 3D nel cinema.
    Grazie a questa mia esitazione poco più in là nel tempo mi sono accaparrato un bel 3Ds bianco (per me bellissimo) con Mario 3D land e Mario Kart 7, ma se il calo di prezzo non ci fosse stato lo avrei comprato lo stesso.

    • Zorgio92 says:

      capisco il tuo ragionamento, che condivido…ma non si può sempre dar ragione a Nintendo anche quando fa scelte di marketing discutibili…è vero, se ho preso il 3DS al d! è perchè per me valeva quel prezzo ma è COLPA di Nintendo se ha lanciato una console monca e senza titoli aspettandosi di vendere solo per il suo buon nome

    • Zorgio92 says:

      D1

    • Danes81 says:

      Sì, Nintendo ha lanciato una console con pochi titoli interessanti (spero invece che con monca non ti riferisca ancora al secondo pad scorrevole) ma si sapeva già prima che uscisse e comunque non ha imposto a nessuno di comprarla.
      Sinceramente spendere soldi sulla fiducia o solo sulla base di un marchio, per quanto ci sono affezzionato e per quanto non mi abbia mai deluso, lo stesso la cosa mi pare poco sensata.
      Infatti, come ho detto, io il 3Ds l’ho comprato quando finalmente c’era qualcosa che veramente mi interessava, cioè bei titoli, per me. Così come Wii U invece lo comprerò al lancio perchè ho già addocchiato un pò di bella roba che mi interessa.

    • deveroos says:

      Sì, Nintendo brutte e cattiva che ha lanciato la console senza titoli…

      …immagino come vi siate divertiti comprando al lancio il DS, 360, PS2, PSP, GC, etc. etc.

    • aurelianosecondo says:

      Doveroos non ti conosco e penso che tu sia un bravo recensore/informatore ma non puoi stare sempre con la scopa e la paletta in mano ad aspettare che qualcuno caghi fuori dal vasino :D

      Se domani la Nintendo dichiarasse guerra all’Inghilterra riusciresti a difenderla dicendo che ha intrapreso l’ennesima crociata per salvare l’umanità dal porridge e dal secondo analogico

      A volte hai ragione, certo, ma alla lunga sembra che tu ribatta per partito preso, un po’ come gli ultras agli stadi…

    • deveroos says:

      Io infatti non sto difendendo Nintendo: sto dicendo che sì, il lancio del 3DS è stato disastroso! Ed è per questo che io non l’ho acquistato al lancio!

      Ma questo accade per TUTTE le aziende; ditemi un po’ quale console ha avuto una grande line-up sin dal lancio. Tra le ultime, PSVita è quella messa un po’ meglio (per poi essere abbandonata nei mesi successivi) ma anche console rivelatesi poi ottime per i giochi come DS, PS2 e 360 furono lanciate con una line-up orribile e scarsissima.

      Ed ha ragione Reggie quando si lamenta; la gente al lancio del 3DS voleva Mario a tutti i costi, e si lamentava che non c’era… Lo mettono al lancio del Wii U, insieme a Pikmin (anche lui richiestissimo) e… La gente si lamenta lo stesso.

      Il problema qui riguarda la memoria un po’ corta e la distorsione del pensiero senza avere larghe vedute.

    • Danes81 says:

      Il problema è che la gente è scontenta in generale e/o adora polemizzare.

    • Danes81 says:

      Una grande line-up sin dal lancio = Wii U

  44. Haseo says:

    Il design di questo XL non mi piace. Ma proprio per niente, lo trovo orribile. Prenderò la versione “classica” senza neppure starci a pensare! Inoltre sono d’accordo con quelli che dicono che un dispositivo così grande ammazza l’idea di “portabilità”.

  45. StarFox says:

    L’era degli spigoli comunque sta finendo; avete visto il Samsung Galaxy SIII?

  46. Nakajou says:

    Ah, e comunque vi ricordo che “portatile” NON È sinonimo si “tascabile”.

  47. KeccoGbr says:

    E quante seghe mentali vi fate per averlo comprato più piccolo e a maggior prezzo.

  48. Spennakk says:

    Una domanda mai sorge spontanea. Come si farà per accumulare monete con il contapassi se quel mattone neanche entra su una tracolla?

    • deveroos says:

      Ora non si esageri, è grande come una PSVita, che in uno zainetto ci entra tranquillamente.

  49. hosomaki says:

    Senza il secondo analogico non serve a niente. E poi con il circle pad pro cosa diventa? una console casalinga?

  50. jonnydanny86 says:

    per me se lo possono tenere , per me console portatile vuol dire tascabile, e questo 3ds xl non va bene per chi il 3ds se lo porta in giro tenendolo in tasca , pero puo andar bene per chi vuole uno schermo piu grande