Watch Dogs potrebbe arrivare su Wii U

Uno dei titoli che più ha catalizzato le attenzioni durante l’E3 che si sta concludendo proprio oggi è indubbiamente Watch Dogs; la nuova IP di Ubisoft sembra spingere ai limiti le console sulle quali uscirà (PS3 e 360), con un’ottima grafica  ed un’ambientazione urbana oltremodo realistica. Il fulcro del gioco sarà lo svolgimento di alcune missioni al fine di fronteggiare i piani decisamente loschi di una potente organizzazione in grado di controllare ogni singola azione della vita delle persone. Watch Dogs è previsto per un non meglio precisato mese del 2013, segno che la compagnia francese non vuole correre rischi, e preferisce prendersi il tempo che le serve per rifinire il prodotto. Intervistato da IGN sul progetto in questione, Tony Key, vice-presidente di Ubisoft, ha dichiarato che un arrivo su Wii U non è del tutto fuori discussione:

Ad ora, Watch Dogs non è previsto su Wii U. Abbiamo così tanti titoli in sviluppo per la console, che vogliamo focalizzarci su quelli. L’arrivo sulla console Nintendo non è però escluso in futuro.

Considerando l’uscita per il prossimo anno inoltrato, non è quindi impensabile che Ubisoft, una volta sperimentato ed imparato a maneggiare al meglio i devkit della console, pensi ad una trasposizione che usufruisca del Wii U GamePad.

Fonte: IGN