Nintendo 3DS Software Showcase: il report della diretta

La conferenza Nintendo in diretta da Los Angeles interamente dedicata ai giochi per 3DS comincia alle 03:10 ora italiana, con qualche minuto di ritardo rispetto all’orario comunicato. Sono il presidente di NoA Reggie Fils-Aime e Scott Moffit ad aprire le danze, inscenando un simpatico siparietto per i presenti, con il secondo che inizia snocciolando dati e statistiche, immancabili in queste occasioni.

Castlevania: Lords of Shadow – Mirror of Fate (in uscita durante l’autunno) è il primo titolo che viene presentato in dettaglio tramite filmati di gameplay, accompagnati dalle spiegazioni del producer di Konami Dave Cox, che illustra il sistema di combattimento contro avversari comuni e boss, le armi secondarie e le fasi platform.

Dopo è il turno di Luigi’s Mansion: Dark Moon, con uno spaventatissimo Luigi alle prese con fantasmi mai visti precedentemente. Il gioco verrà rilasciato in tempo per le festività natalizie e lo potremo acquistare in negozio oppure scaricarlo tramite Nintendo eShop.

Warren Spector e Peter Ong arrivano a parlare di Epic Mickey 2: Power of Illusion (18 novembre negli USA), di cui si intravedono degli splendidi e coloratissimi fondali che richiamano i 16 bit del SEGA Genesis. L’ispirazione a Castle of Illusion Starring Mickey Mouse è evidente e anche le meccaniche di gioco ricordano quelle di un platform a scorrimento vecchio stile.

Successivamente Nate Bihldorff si cimenta in una dimostrazione in tempo reale del delizioso Paper Mario: Sticker Star (fuori durante le festività natalizie), in cui spiega lo svolgimento delle battaglie. Ad ogni turno Mario può scegliere tra varie abilità come il salto o una martellata per attaccare i nemici e utilizzare gli sticker per guadagnare poteri aggiuntivi. Gli adesivi si ottengono vincendo gli scontri, frugando tra i cespugli e in molti altri modi. Oltre che in battaglia, gli sticker vanno applicati in determinati punti dello scenario per dare vita a una serie di eventi imprevedibili. Nate si dirige verso una specie di laghetto, in cui si possono trasformare degli oggetti reali in adesivi. Ad esempio recuperando un ventilatore, “paperizzandolo” e incollandolo nel punto corretto si possono far girare le pale di un mulino a vento.

Tocca poi a Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance che si presenta con un breve filmato di gameplay, in uscita il 31 luglio negli Stati Uniti. La palla passa poi a Scribblenauts Unlimited e vediamo Maxwell che esplora vaste ambientazioni e crea oggetti assurdi grazie al suo taccuino magico.

Dopo pochi secondi di gameplay per LEGO Batman 2: DC Super Heroes, Transformers Prime – The Game, Rabbids Rumble e Heroes of Ruin, c’è spazio per ricordare l’imminente arrivo di Pokémon Versione Bianca & Nera 2 sul “vecchio” DS e per dare una brevissima occhiata ai titoli per Nintendo eShop, molti dei quali già disponibili. Moffit mostra alcuni spezzoni di Threediots, una nuova uscita per Nintendo Video basata su gag demenziali, e sottolinea che per i Pokéfan verranno prossimamente rilasciati su eShop RAdar Pokémon e Pokédex 3D Pro.

New Super Mario Bros. 2 (19 agosto negli USA) sarà, come comunicato in precedenza, il primo titolo retail scaricabile da eShop allo stesso prezzo della versione boxata. Parte una dimostrazione in tempo reale del mondo 2-1, uno scenario desertico, e il feeling è quello di sempre, tra tubi, monete e piattaforme mobili. Si vede in azione il nuovo Gold Mario, che sembra una versione potenziata di Fire Mario. La presentazione si conclude con una sessione multiplayer, con Luigi intento a supportare il fratellone.

Alle 04:05 Scott, dopo aver ricevuto l’approvazione di Reggie, si congeda, non prima di aver invitato il pubblico presente in sala a provare con mano allo showfloor tutti i giochi per 3DS appena mostrati. A breve arriveranno ulteriori hands-on di Wiitalia direttamente dall’E3 di Los Angeles (al momento potete leggere le nostre anteprime di Castlevania: Lords of ShadowHeroes of Ruin), mentre nelle prossime ore saranno resi disponibili su Nintendo eShop filmati e demo per alcuni di questi titoli. Non dimenticate di controllare i vostri 3DS!