*/ ?> Boom di vendite per Fire Emblem: Awakening in Giappone - Wii Italia
Ci siamo trasferiti qui!

Boom di vendite per Fire Emblem: Awakening in Giappone

Ad appena 24 ore dall’uscita nei negozi giapponesi di Fire Emblem: Awakening per 3DS, i rivenditori parlano già di cifre record per la serie, numeri che non si vedevano da tempo per il gioco di ruolo tattico di Intelligent Systemse Nintendo, nato su NES 22 anni or sono; chiaramente, non si tratta di milioni di copie, ma di risultati incredibili per il genere e la storia del brand. Le prime stime parlano infatti di circa 200.000 unità vendute ai consumatori in appena un giorno, con numerosi casi di sold-out per il Paese; si vocifera che la compagnia di Kyoto abbia intenzione di distribuire entro domenica altre 100.000 unità, portando così il totale a 300.000 copie; se il ritmo di vendite si dovesse mantenere così elevato, si potrebbe registrare un risultato di venduto effettivo molto vicino a queste cifre, nonostante le proiezioni più plausibili vorrebbero Fire Emblem: Awakening a circa 250.000 unità durante la prima settimana. Il gioco usciva inoltre in un’edizione dotata di un 3DS Blu Cobalto serigrafato, venduta in esclusiva sul sito web; delle 30.000 copie previste, nemmeno una è rimasta invenduta, segno del successo dell’operazione.

Questi numeri assumono connotati incredibili se si pensa alle vendite delle uscite più recenti della serie in questione. I due remake per DS (Shadow Dragon e  Mystery of the Emblem – Hero of Light and Shadow) si fermarono entrambi poco sotto le 250.000 unità, mentre gli episodi per GC e Wii (Path of Radiance e Radiant Dawn) non raggiunsero le 200.000; più fortunati gli episodi per GBA, con The Sealed Sword a quota 345.000 copie vendute. Il picco della serie, in termini di successo commerciale, si ebbe con l’originale Mystery of the Emblem per SNES, che arrivò addirittura a 776.000 copie; si parla però di diciotto anni fa, quindi di altri tempi ed altre console. Appare però ormai certo che Awakening abbia rivitalizzato il marchio grazie ad un’elevata qualità, al grande sforzo promozionale di Nintendo e ad un budget decisamente cospicuo.

 

Infine, i negozianti rilasciano delle informazione sulla performance dell’altro titolo per 3DS in uscita ieri: Code of Princess; il gioco d’azione dai creatori di Guardian Heroes ha registrato un venduto superiore alle aspettative con un distribuito di circa 30.000 unità. Numeri piccoli ma ottimi considerando la software house e la nicchia del progetto. Per i numeri definitivi, bisognerà aspettare mercoledì pomeriggio, con il consueto appuntamento delle vendite giapponesi.


Potrebbe interessarti anche...