Immagini ed artwork per Pokémon Bianco / Nero 2

Dopo aver rilasciato il trailer ufficiale (ed un video con i primi minuti di gioco), Nintendo mostra Pokémon Bianco / Nero 2 in immagini tratte dal gioco ed artwork. Per la prima volta nella storia della serie creata da Satoshi Tajiri 16 anni or sono, un titolo principale riceve un seguito e non una terza versione sullo stile di Platino o Cristallo (per ora); qui sotto è possibile vedere degli screenshot che mostrano alcune ambientazioni e personaggi inediti, oltre alla schermata delle battaglie:

 

 

 

 

 

Qui, invece, gli artwork che appariranno sul materiale promozionale che già sta invadendo i negozi nipponici, come quaderni, calendari e quant’altro:

Infine, ecco i personaggi principali di questa nuova avventura; si parte dai due protagonisti e si prosegue con il rivale (come sempre, un amico d’infanzia) ed il professore Akuroma. Concludendo, i primi due capipalestra rivelati: Homika, la ragazza con la chitarra specializzata in Pokémon di tipo veleno, e Shizui, nuotatore e pescatore chiaramente amante dei Pokémon di tipo acqua.

 

 

 

 

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Rispondi

    Belli, anzi davvero molto ispirati ( eccetto il protagonista maschio) giuro che quando ho visto il professore l’ho scambiato per un cattivo. Comunque Homika spacca di brutto!!


  2. Rispondi

    Shizui: “Bitch, I’m fabulous!”


  3. Rispondi

    huh, io ho comprato sia bianco che nero quando uscirono e… uno lo devo ancora cominciare ^^’
    cmnq, buono, sono curiosa di vedere come sarà questo seguito ^o^


  4. Rispondi

    La città sull’acqua assomiglia tantissimo a quella di Rubino e Zaffiro… *continua a sperare in Hoenn senza speranza*


  5. Rispondi

    belli i personaggi..ma da quanti anni esce pokemon??? e nonostante tutto della grafica dei combattimenti sono migliorati solo i colori!! vergogna!!


  6. Rispondi

    Nico01

    7.06 am

    bellooooooo


  7. Rispondi

    Nico01

    7.06 am

    belloooooo!


Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...