Kid Icarus: Uprising

La mano divina

kid-icarus-uprising-3ds_092La filosofia di Kid Icarus Uprising sembra poter essere riassunta con la parola accessibilità.
È palese che la voglia di cucire un’avventura a misura di giocatore va ben oltre la presenza di numerosi configurazioni dei comandi (per una volta pensate anche per i mancini, persino senza doversi affidare Circle Pad Pro). Il sistema di bilanciamento della difficoltà, ad esempio, è spaventosamente user-friendly, e permette di tarare in modo automatico l’avventura con un sistema di rischio e ricompensa davvero geniale, capace di tenere incollato allo schermo tanto il campione più hardcore che ci sia quanto il vostro cuginetto a malapena in grado di impugnare a modo la console.

Persino Pit è altamente personalizzabile: è possibile equipaggiarlo con un numero esorbitante di armi differenti e poteri magici. L’arsenale dell’angioletto è uno degli aspetti più interessanti e curati del titolo: le sue armi sono divise per categoria e si comportano tutte in modo diverso in battaglia, e possono essere addirittura fuse tra loro per trasferire a piacimento effetti bonus e statistiche.

Collezionare nuovi oggetti ed essere in possesso di un inventario versatile sono requisiti necessari per chi volesse cimentarsi nella modalità multiplayer, che permette ad un massimo di sei giocatori di sfidarsi in battaglie a squadre o tutti contro tutti sia locali che via connesione Wi-Fi.

Le somiglianze con Smash Bros qui si sprecano, basta dare un’occhiata al menu delle opzioni multigiocatore, ma se pensate che questa sia solo la piccola aggiunta ad un pacchetto principalmente pensato per giocatori solitari vi sbagliate di grosso. Verrebbe quasi da sospettare, anzi, che Kid Icarus Uprising sia stato pensato principalmente per essere giocato in compagnia. La dinamica dei match è interessante, veloce e caotica, e la presenza di numerose arene sbloccabili, unita al sistema di armi e magie e ad un gran quantitativo di oggetti in perfetto stile Sakurai dagli oggetti più disparati, rende il multiplayer più assuefacente di un barattolo di nutella. È un peccato che le partite tra più giocatori possano essere giocate solo a terra; ci sarebbe piaciuto vedere inclusa anche una modalità cooperativa o agonistica che ricalcasse le sezioni in volo ma, tutto sommato, c’è ben poco di cui lamentarsi considerata la validità dell’opzione disponibile.

kid-icarus-uprising-3ds_017kid-icarus-uprising-3ds_023

Quanto alle modalità online, abbiamo avuto modo di provare il titolo con un numero limitato di utenti online (dopotutto, nel momento in cui scriviamo quest’articolo mancano cinque giorni all’uscita italiana) ed i server non sono certamente affaticati al momento, ma sembra che la Nintendo Network sia dotata di grande stabilità e che le cose non peggioreranno dopo la diffusione del gioco sul mercato. Se le cose dovessero cambiare successivamente al lancio, provvederemo immediatamente ad aggiornare la recensione.

Soraitis

kid-icarus-uprising-3ds_029Non si può certo dire che Uprising sia il titolo tecnicamente più impressionante fino ad ora uscito su 3DS (la palma d’oro spetta, in questo caso, a Resident Evil Revelations), ma l’attento uso dei colori e degli effetti di riflessione, la grande profondità dei bellissimi paesaggi garantita dall’effetto 3D ed il framerate costante rendono Kid Icarus probabilmente il gioco più bello da vedere in movimento sull’handheld Nintendo. Un polygon count “modesto” dei personaggi, insomma, non disturba quella che, presa nell’insieme, è la costante dimostrazione di come ispirazione artistica e passione diano risultati migliori del semplice e freddo calcolo numerico.

Kid Icarus è una gioia per gli occhi, ma anche per le orecchie! La colonna sonora, infatti, è stata composta da alcuni dei più celebri e talentuosi musicisti “videoludici” giapponesi, tra cui Yasunori Mitsuda (Chrono Trigger, Shadow Hearts), Yuzo Koshiro (Shenmue, Etrian Odyssey), Motoi Sakuraba (Valkyrie Profile, Dark Souls) e Noriyuki Iwadare (Grandia, Phoenix Wright), ed è a mani basse una delle più impressionanti che ci sia mai capitato di ascoltare. L’uso di diversi compositori e la commistione di generi così diversi garantisce un’identità ancora più forte ad ognuno dei livelli, e al tempo stesso è divertente vedere artisti così differenti tra loro alle prese con l’arrangiamento dei temi classici della serie.

Contorno di angeli

kid-icarus-uprising-3ds_013La lunghissima modalità storia – peraltro piacevolmente rigiocabile – e il multiplayer praticamente infinito non sono gli unici aspetti in grado di incollare la cartuccia nello slot del vostro 3DS per l’eternità. Kid Icarus è infatti dotato di un quantitativo spaventoso di elementi di contorno che vale la pena esplorare e studiare con attenzione, in perfetto stile Sakurai. Innanzitutto, gli amanti degli “achievement” avranno pane per i propri denti, con più di 300 obiettivi da soddisfare per ottenere altrettanti contenuti bonus, che vanno ad unirsi alle solite sorprese sbloccabili portando a termine l’avventura.

Oltre agli idoli, simpatici trofei che fungono sia da modelli 3D che pagine di bestiario ricche di informazioni, e passando per i vari menu di acquisizione e fusione delle armi, vale la pena approfondire le funzioni delle carte RA, disponibili attraverso canali al momento piuttosto oscuri (una bustina è inclusa nella confezione del gioco, e probabilmente sarà possibile acquistarne altre usando i punti dello Star Catalogo).

Si tratta di semplici carte collezionabili che il 3DS può rilevare ed animare, sbloccando idoli extra e cuori utili ad acquistare nuove armi. I personaggi delle carte possono anche combattere tra di loro (l’esito delle battaglie dipende da diverse statistiche che variano di carta in carta), e le varie animazioni immortalate dalla telecamera della console.

kid-icarus-uprising-3ds_071kid-icarus-uprising-3ds_077

Si tratta di un bonus simpatico ed interessante che da un lato modernizza il concetto di “album di figurine” rendendolo interattivo, dall’altro genera un inquietante quesito: cosa succederà quando Nintendo rilascerà un episodio di Pokémon su 3DS?

Il terzo volo

Kid Icarus Uprising prova che è possibile riproporre IP del passato adattandoli alle esigenze del presente senza scendere a compromessi. Il lavoro svolto da Nintendo raggiunge picchi di qualità raramente registrati su una console portatile, a dimostrazione del fatto che ogni singola settimana di sviluppo di Project Sora è stata spesa con l’obiettivo finale di proporre al giocatore un titolo accessibile come pochi, ricco di contenuti e di grande qualità.

Questo nuovo Kid Icarus non è solo un omaggio ai nostalgici appassionati della serie, ma anche un prodotto che, siamo sicuri, affascinerà una nuova schiera di giocatori con la stessa intensità di 25 anni fa.

Congratulazioni e bentornato, Pit.

This entry was posted in Recensioni. Bookmark the permalink.

68 Responses to Kid Icarus: Uprising

  1. FabiusBile says:

    Bene, un altro gioco da comprare ;)

  2. deveroos says:

    Contentissimo che Sakurai non abbia fallito nella sua impresa di riportare in auge Kid Icarus! Il rischio vi era, soprattutto dopo i vari ritardi, ma a quanto pare il prodotto finale non delude le aspettative.

  3. arkanim94 says:

    Ancora pochi giorni e sarà MIO!!
    bellissima recensione, sia per la tempistica sia per la professionalità

  4. Simone "Psymon Stark" Mattolini says:

    Bellissima rece!
    Non posso certo negare di essere incredibilmente scettico nei confronti di questo gioco e, nonostante la rece di Gaz mi rassicuri, mi sa che dovrò provare con mano per giudicare :)
    Comunque, diciamo pure che lo comprerei solo per le carte collezionabili! XD

    • Francesco "Gazpacho" Dagostino says:

      Tu dovresti comprarlo solo per la ost XD
      Cmq ti piacerebbbe una cifra, son sicurissimo.

    • Simone "Psymon Stark" Mattolini says:

      domani vado a sentire da saturn quanto vogliono -__-’ essere al verde è proprio un gran problema…

  5. FAKEYS says:

    Bella recensione complimenti!
    L’unica cosa che mi allontana da questo gioco è la stabilità dei server nintendo , se non funzionassero come si deve sarebbe soldi buttati al vento, almeno per me xD

  6. KingMomo says:

    Se consentite ORGASMICO

  7. yomidi says:

    Contentissimo che ci sia tanta roba da fare,come gli idoli(che ricordano i trofei si SSB).
    A proposito,ho letto che le carte RA servono per sbloccare alcuni idoli,non servirà comprare tutte le carte RA per avere tutti gli idoli?

    • Ivaizen says:

      non ne ho idea, comunque ho sentito che per l’europa si sfrutterà il club nintendo per poter comprare le carte (non ho capito se in bustine o singole)

  8. orsomatteo says:

    non è nemmeno nei miei most wanted, ma questa recensione mi fa tentennare…

  9. Zorgio92 says:

    bellissima recensione, ma come Psymon Stark (dispiace se ti chiamo solo Stark? xD) aspetto di provare una bella demo prima di convincermi, i filmati mi deludevano e non poco

    • Francesco "Gazpacho" Dagostino says:

      Ai tempi delle prime demo anche io ero MOLTO scettico. Provatelo, resterete sorpresi!

    • Zorgio92 says:

      spero venga rilasciata al più presto una demo sull’eshop allora!

  10. Ivaizen says:

    già preordinato, anche se mi arriverà il 28! non vedo l’ora di giocarci :D

    • Ivaizen says:

      p.s. si sa qualcosa se sfrutterà una sorta di chat vocale o chat classica?

  11. Faby1093 says:

    fantastico :D , gia preacquistato da amazon e non vedo l ora di giocarlo :D

  12. gii says:

    mi avete tolto gli ultimi dubbi, appena prenotato su amazon

  13. rinbaubau says:

    Anche io l’ ho preordinato proprio oggi su Amazon ;)

  14. Supershaymin93 says:

    Lo prenderò al 100% però non al day one causa esami univeritari.

  15. lostinspace says:

    Naaaa… Ragazzi questo è uno di quei giochi da prendere a scatola chiusa: non sono necessarie demo o recensioni (con tutto il dovuto rispetto per chi l’ha recensito e per il quale gli faccio i miei complimenti). Per il sottoscritto è come comprarmi giochi come rez, Child of eden, muramasa, zack & wiki, tastunoko vs capcom, blazblue, lumines, super Mario galaxy o sunshine ed eternal darkness: basta che esistono e la grana si caccia da sola! Scusate la lungaggine del mio commento… Quando mi faccio prendere la mano…

  16. Momo87s says:

    Al day one non ce la faccio, ma mi sa che dovrò farci un pensiero prima di quanto pensassi…

  17. Link2000 says:

    -2!! iio comunque lo compro o sabato o domenica

  18. JackNintendoFan says:

    una domanda:in multiplayer si possono usare i bot anche in single player?cioè,si può giocare le modalità multiplayer da soli(1 giocatore umano e gli altri controllati dalla cpu)?

  19. Scar says:

    La cosa brutta è che non venderà un tubo, a parte i fan Nintendo nessuno conosce il personaggio.

    • Caligar says:

      Fidati venderà. Ci sono una miriade di bambini che possiedono il 3DS, e anche se non conoscono il titolo, di sicuro già vedendo la copertina rimarrebbero estasiati :D … Per non parlare delle carte RA e della possibilità di comprare pacchetti, scambiarle o combattere! E’ proprio pensato per una fascia di età che orbita sui bambini ma non tralascia gli “adulti” ;)

    • deveroos says:

      Le notizie dal Giappone (dove è uscito giovedì scorso) sono incoraggianti: si parla di 80.000 copie il primo giorno con ottime prospettive per il weekend, quindi intorno a 150-170.000 nei primi giorni.

    • XXSAM says:

      IMHO, beh, non che se vendesse un po’ di più fra i fan di vecchia data e/o i giocatori di Brawl che fra i casual sarebbe male eh…

  20. so980 says:

    PReso, bellissimo, ma i controlli…..ma implementare almeno il cpp no? Spero di abituarmi presto….

  21. Maranares says:

    Bello, longevo, cicciotto come contenuti e divertentissimo. E i problemi dovuti ai controlli non immediatamente digeribili svaniscono dopo una mezz’oretta di testing. Nessuno gamer degno di questo nome si fermerebbe mai di fronte a un po’ di stretching delle mani.

    • so980 says:

      “Nessuno gamer degno di questo nome si fermerebbe mai di fronte a un po’ di stretching delle mani.” (Ma per piacere…..)

      Per me, i controlli non sono al top, e spero in qualche futura patch per adeguarlo al doppio analogico. Così com’è non riesco a farmelo piacere e non ho giocato mezz’oretta.

  22. Caligar says:

    Si vede che è proprio un buon lavoro! lungo, afffascinante e pieno di contenuti!Spero tanto che facciano il seguito… In quanto ai controlli, sono l’unio che si è abituato dopo non piú di 5 minuti? xD

    • XXSAM says:

      infatti me lo stavo chiedendo anch’io… io li sto adorando i comandi. davvero :D

  23. so980 says:

    Allora io devo ricredermi, dopo una decina di ore di gioco, devo dire che una volta presa la mano, anche con le fasi a terra (gioco in prima persona tipo fps) e aggiustando la velocità di scorrimento, inizio a trovarmi bene con i comandi. Il gioco poi è davvero spettacolare. Rivedo il mio voto subito.

  24. Supershaymin93 says:

    “Kid Icarus Uprising diverte – molto spesso addirittura stupisce – dal primissimo minuto di gioco ai titoli di coda.” Non potrei essere più d’accordo. L’ho comprato ieri e l’ho quasi finito, ma non mi sarei mai mai mai aspettato uno splendore tale! Gioco EPICO! Ogni possessore di 3DS DEVE AVERLO!

  25. ciunta says:

    Dopo aver giocato e rigiocato a kid icarus devo proprio dire che questo gioco Fa cagare!!mi aspettavo mooolto ma molto meglio dal creatore di smash bros e invece solo buona grafica e niente più..preferisco il kid icarus 8bit!!

    • Supershaymin93 says:

      Ma vai via va! Col cavolo che fa cagare! E’ un gioco EPICO in ogni senso sei tu che non riesci ad apprezzarlo, o semplicemente non riesci ad abituarti al sistema di controllo. Che non ti piace ok, però per dire che fa cagare ce ne vuole!

  26. ciunta says:

    Epico solo perchè nn usciva dal 1986 un gioco dal nome kid icurus?!posso dire che di kid icarus ha solo il titolo questo gioco!credimi nn ne capisci nulla….

    • Faby1093 says:

      non è assolutamente vero che fa cagare… se a te non piace non vuol dire che un gioco è brutto… io lo trovo fantastico sotto(quasi) ogni aspetto e chi lo ha giocato penso che lo pensi anche… e ci sono centomila motivi per dire che è un gioco ottimo e se vuoi posso anche elencarteli

    • arkanim94 says:

      Che non ti piaccia è un conto ( ed è una cosa soggettiva) che faccià cagare è invece un’altra ( completamente sbagliata a mio dire e completamente oggettiva). Per me invece potrebbe benissimo essere il miglior titolo portatile del 2012 tanti sono i contenuti e il coinvolgimento che ho trovato in questo gioco. Va bene che non ti è piaciuto però devi stare attemto a come esprimi le tue opinioni, rischi di passare per un troll ( perchè non lo sei vero?)

    • Supershaymin93 says:

      Io non ne capisco nulla? Tsè, l’ho finito da poco e ti dico non sono mai stato emozionato per una trama così entusiasmante. IO l’ho giocato appieno questo gioco e l’ho amato come non mai. Non l’ho apprezzato perchè c’è scritto Kid icarus sulla copertina, SE QUI C’E’ QUALCUNO CHE NON CAPISCE NULLA QUELLO SEI TU BRUTTO….. finisco qua perchè sennò potrei dire cose terribili. Ti dico solo vattene a quel paese!

  27. ciunta says:

    Ok è soggettiva la cosa e io ho espresso la mia opinione sul gioco e nn su come lo vedi tu il gioco e cmq nn ho mandato a quel paese nessuno dicendo che il gioco fa cagare..potevo dire “è brutto” ma siamo nel 2012 e penso che l’espressione fa cagare la si capisce!

    • Supershaymin93 says:

      Vabbè lasciamo stare. Solo due ultime cose ho da dirti:
      1) Se un gioco non ti piace non dire “fa cagare” perchè così lo fai sembrare un gioco di *****;
      2) Mi sono incavolato perchè mi hai detto che non capisco nulla di videogiochi perchè adoro questo gioco. Non si devono criticare i gusti degli altri in questo modo sennò siamo persone veramente squallide. Bisogna parlarne civilmente.

  28. Anacocia says:

    Nella guida non ce scritto ma è da mettere che le carte RA saranno a breve disponibili in edicola!

  29. Danes81 says:

    Semplicemente: C A P O L A V O R O
    Viva la Nintendo Difference, di cui questo gioco e Super Mario 3D Land sono l’emblema (portatile).

  30. LAEB says:

    “Pit non vi ricorda un pò Sora, il protagonista di Kingdom Hearts?”
    … O___O
    ma allora non sono stato l’unico a pensarlo! ;)