Opoona arriverà su 3DS?

Durante i primi anni di vita del Wii, il panorama dei giochi di ruolo risultava piuttosto desolante. Poche compagnie si imbarcarono nella produzione di un titolo del genere in questione, viste le poche garanzie che la console offriva, affacciandosi ad un pubblico diverso da quello classicamente rappresentato dai videogiocatori d’annata. Koei, però, decise di produrre un nuovo brand affidandolo alle sapienti mani di ArtePiazza, già dietro progetti come Dragon Quest III per SNES ed in seguito i remake di Dragon Quest IV, V e VI per DS. Il risultato fu Opoona, colorato e scanzonato gioco di ruolo caratterizzato da un sistema di gioco classico, a turni, affrontabile con il solo Nunchuk; inoltre, era prevista l’esplorazione di un pianeta decisamente vasto e la possibilità di praticare attività secondarie. Con una colonna sonora curata da Hitoshi Sakimoto ed una trama di pregevole fattura, pur nella sua semplicità, Opoona si propose, senza alcun successo commerciale, come il gioco di ruolo da avere per Wii.

A ben 4 anni di distanza dall’uscita europea ad opera di Tecmo Koei, pare vi siano novità a riguardo. Sul profilo Twitter di ArtePiazza, infatti, è stata pubblicata una dichiarazione sibillina; in risposta ad un utente che chiedeva di poter vedere Opoona su 3DS come regalo di Natale, la software house giapponese ha scritto di aspettare fino ad aprile, che forse verranno rispettate le aspettative del caso. Un porting di questo titolo sulla console portatile di Nintendo riuscirebbe, forse, a dare la visibilità che meriterebbe, ma ancora meglio sarebbe un seguito, per coloro che hanno avuto modo di giocare l’originale a suo tempo.