*/ ?> Un 3DS in edizione speciale per Kingdom Hearts 3D! - Wii Italia
Ci siamo trasferiti qui!

Un 3DS in edizione speciale per Kingdom Hearts 3D!

Grandi notizie in arrivo per i fans delle avventure di Sora: Kingdom Hearts 3D sarà disponibile dal 29 marzo in Giappone, esattamente 10 anni dopo l’uscita del primo, indimenticabile, capitolo e nel corso del 2012 nel resto del mondo. Per celebrare l’evento, Square Enix rilascerà ben tre versioni differenti: una con solamente il gioco (la prima stampa conterrà comunque una carta esclusiva per la realtà aumentata che sblocca un Dream Eater altrimenti difficile da ottenere), un bundle con una 3DS serigrafato ed un’edizione limitata denominata Kingdom Hearts 10th Anniversary Box dal contenuto tuttora misterioso.

Inoltre, attraverso un’anteprima dedicata ed un’intervista a Tetsuya Nomura nell’ultimo numero di Famitsu, emergono succose novità relative al gioco stesso:

  • Symphony of Sorcery, il mondo di Fantasia, non conterrà solamente la celebre parte dell’Apprendista Stregone, ma anche altri pezzi dal film cui prende ispirazione; dalle pagine della rivista viene infatti mostrato un livello da Lo Schiaccianoci di Cajkovskij con lo splendido cambio delle stagioni. Inoltre, farà il suo ritorno il temibile Chernabog, che nel cartone appariva sulle note di Una Notte Sul Monte Calvo di Musorgskij.
  • I Dream Eaters saranno da un lato nemici da combattere e sconfiggere, e dall’altro preziosi alleati durante le battaglie; si potranno infatti catturare ed allenare, ed inserire nel proprio party (per quanto mostrato finora, Sora e Riku saranno sempre separati e quindi non co-opereranno attivamente nel corso dell’avventura). Inoltre, saranno i protagonisti della realtà aumentata, con diversi minigiochi atti ad allietare i videogiocatori tra un mondo e l’altro. Nomura conferma inoltre la possibilità di sfruttare la connettività locale per sfidare i propri amici con queste bizzarre creature, con delle meccaniche che ricorderanno i Pokémon. Un’aggiunta gradevole, in linea con la volontà di Nintendo di proporre il 3DS come una console da avere sempre con sé.
  • Il doppio schermo del 3DS sarà sfruttato in diversi modi: durante le battaglie e l’esplorazione, sul touch screen sarà visualizzata la mappa dell’area, mentre durante il filmato iniziale sarà mostrata un’animazione in 2D, in contrapposizione con la computer grafica dello schermo superiore, che mostrerà Topolino, le cui azioni influenzeranno quanto sta avvenendo sopra.
  • Nomura si è sbottonato anche sul finale di Kingdom Hearts 3D; pare infatti che il progetto inizialmente pensato dal suo team non sia stato approvato da Square Enix, mentre il filmato conclusivo inserito nel gioco sarà qualcosa di mai visto e sorprendente. Non mancherà il finale segreto, che però sarà più breve del solito, e connetterà questo nuovo capitolo al successivo, non ancora annunciato.

L’attesa è ormai alle stelle per un Kingdom Hearts che si sta rivelando promettente ed in linea con gli episodi principali su PS2 e PSP.

 

 


Potrebbe interessarti anche...