*/ ?> Metal Gear Solid 3D sarà giocabile anche in prima e terza persona - Wii Italia
Ci siamo trasferiti qui!

Metal Gear Solid 3D sarà giocabile anche in prima e terza persona

Previsto per un lancio mondiale entro marzo, il porting di Metal Gear Solid 3: Snake Eater per 3DS in lavorazione presso gli studi di Kojima Productions conterrà alcune novità rispetto la versione uscita su PS2 nel 2004. Oltre alla possibilità di creare tute per il camuffamento con la fotocamera della console e l’inserimento dei sensori di movimento in alcune fasi del gioco, Hideo Kojima ha pensato bene di affinare uno degli aspetti da sempre più criticati, ovverosia l’inquadratura. Un rivenditore giapponese ha infatti ottenuto una descrizione ufficiale del titolo da Konami stessa che descrive due opzioni aggiuntive per la telecamera: modalità in prima persona, stile FPS, e modalità in terza persona sullo stile di Resident Evil 4, con l’inquadratura che segue il personaggio da sopra la spalla. Inoltre, sarà presente la camminata mentre Snake è accovacciato, non presente nel gioco originale. Metal Gear Solid 3 è senza ombra di dubbio uno dei migliori episodi della serie, per cui oltre alla possibilità di rigiocarlo in 3D (e si sa che Kojima ama inserire chicche un po’ ovunque), si avrà modo di affrontare l’avventura in maniera leggermente differente. Metal Gear Solid 3D: Snake Eater è uno di quei titoli che supporta il Circle Pad Pro, ma ancora nulla è stato detto circa un possibile bundle con la suddetta periferica.


Potrebbe interessarti anche...