Xenoblade Chronicles

Monolith Software, Xenosaga e Monado: una storia travagliata

Qualche anno fa, Nintendo acquisì una piccola ma talentuosa software house dedita alla creazione di jRpg, fino ad allora sotto l’egida delle pubblicazioni Namco-Bandai: Monolith Software. La notizia fece drizzare le orecchie agli appassionati di avventure epiche come Baten Kaitos, ma per lungo tempo non diede frutti visibili o realmente apprezzabili sotto questo aspetto (anche per la mancata localizzazione di Soma Bringer per DS). Quantomeno fino all’annuncio di Monado, un nuovo esponente del genere “gioco di ruolo” in arrivo per Nintendo Wii.

Xenoblade ChroniclesGrande speranza si accese negli animi degli amanti della serie , soprattutto dopo la virata di nome in , data la paternità della serie legata alla medesima software house responsabile di quegli ottimi prodotti per Playstation, salvo poi perdersi nei miasmi delle mancate trasposizioni occidentali di molti (troppi) giochi per le console Nintendo. Poche settimane fa però per nostra fortuna la nebbia è stata squarciata dall’annuncio ufficiale della conversione PAL di suddetto titolo (cui è stato aggiunto il suffisso “Chronicles” nel titolo) con tanto di edizione limitata con Classic Controller Pro in bundle. Gaudio e tripudio! Ed eccoci subito pronti per testarlo sul campo nel post-E3 milanese di pochi giorni fa.

Epic adventures in Xenoland

La prova sul campo ci ha permesso di testare il prodotto con relativa calma, potendo apprezzare almeno superficialmente diversi aspetti della produzione pubblicata da Nintendo. Sebbene il genere jRpg non sia certo il più indicato per un approccio per forza di cose parziale come quello di un evento-fiera, dobbiamo dire che la demo (che in realtà era la versione completa del gioco, a giudicare dalla ricchezza di contenuti, opzioni, sottotitoli, menù…) ci ha mostrato parecchio del potenziale del gioco. Che, lo precisiamo subito, è davvero elevato.

xenoblade-wii_012

Concentrandoci sul versante dell’impatto scenico e narrativo, senza dubbio deducibile anche dalla breve sessione di gioco effettuata, possiamo dire che, ad esclusione dei volti dei personaggi (abbastanza inguardabili, a dire il vero) e di alcune texture ambientali (altalenanti soprattutto in aree cittadine) il colpo d’occhio è davvero notevole. I difetti sopracitati, infatti, non devono trarre in inganno facendoci pensare di essere davanti a una produzione PS2-style. Questo perché tali difetti si inseriscono in un contesto di gioco davvero molto ampio e vivo, curato in tanti dettagli da far impallidire (sotto certi punti di vista, e solo quelli, per carità!) anche produzioni più massicce come Monster Hunter Tri.

Le aree di gioco sono vaste ed esplorabili, nonché popolate da numerose creature. I tempi di caricamento per muoversi in questi ambienti tanto grandi sono pressoché assenti, e l’animazione scenica (le nuvole, il cielo, il giorno e la notte, l’erba che si muove al vento) davvero dettagliata. Il tutto infarcito da una totale libertà di movimento e decisione di approccio al ritmo di gioco che, ad esclusione del guidato tutorial, sembrano accompagnare molte delle sessioni di gioco, richiamando alla memorie atmosfere “Shenmue-style”. Potremo infatti camminare o correre nei prati, fermarci ad affrontare le bestie che popolano questi mondi oppure evitarle senza problemi, prenderci delle pause per osservare semplicemente lo scorrere delle nuvole nel cielo e perdere tempo come vogliamo ispirati semplicemente dall’umore del momento e via discorrendo.

xenoblade-wii_091xenoblade-wii_086

La sensazione di essere immersi in un mondo vario, realistico e vivo è infatti davvero forte, grazie alla varietà degli scenari, alla molteplicità di flora e fauna, e a tanti piccoli dettagli che popolano questa produzione. Un mondo però che non appare “rarefatto” di contenuti, come troppe volte avviene in titoli così “free roaming”, ma sembra anzi essere denso di sostanza, grazie a inframmezzi narrativi che, dall’introduzione dei titoli di testa, passando per le prime fasi di tutorial, per poi accompagnarci in ogni snodo narrativo importante, ci guideranno passo passo nella progressione all’interno del gioco seguendo un plot narrativo coinvolgente (quantomeno a giudicare dai presupposti testati in fase di demo, già sostenuti da perfetti sottotitoli in italiano). Il tutto condito da una OST a tono con il mood epico di Monado. Insomma, un bel quadro, sporcato solo leggermente da tempi di caricamento stranamente lunghi per i menù gestionali di gioco.

This entry was posted in Hands-on. Bookmark the permalink.

49 Responses to Xenoblade Chronicles

  1. davide69 says:

    Bello Bello lo vogliooo

  2. Pachi says:

    sporcato solo leggermente da tempi di caricamento stranamente l
    Stranamente cosa? D:
    Comunque ottimo hands-on, non vedo l’ora.

  3. Nev3r says:

    un po’ mi dispiace pero’ per le povere texture dei personaggi….so per esperienza che soprattutto nei JRPG le storie invogliano parecchio i personaggi del gioco e soprattutto le loro emozioni, pero’ devo dire che anche gli ambienti sono importantissimi in questo genere..

    penso che sia un compromesso piu’ che accettabile considerata la “potenza” del wii XD

    • Legendalby says:

      Hai ragione, ma in ogni caso non è nemmeno vitale… Final Fantasy VIII aveva personaggi dalla grafica pixellosa, ma erano ugualmente carismatici! ;)

    • SimPE94 says:

      Io sono dell’idea che, più che la storia, debba essere coinvolgente il gameplay. E con tutte le subquest che ci saranno, sono sicuro che ci si dimenticherà presto della quest principale per sviscerarle tutte per benino.
      Se poi il battle system è ben curato e funzionale, sarà una vera chicca.

  4. JackNintendoFan says:

    Vorrei sapere una cosa..è più action o più RPG?

  5. SapoWii says:

    Non comprate UK, poi risulta che qui ha venduto poco.. E addio italiano nelle localizzazioni xD

  6. Sheykan says:

    Io ancora non capisco perché dare un classic controller se poi appena esce la WiiU uno sarà obbligato, se vuole rigiocare questo titolo, ad imparare ad usare il wiimote con nunchuck?!(questo perché sulla WiiU pare non ci sia il collegamento per i classic controller)

    • Zorgio92 says:

      ma il CC si collega diretta al telecomando Wii…come fa a non essere supportato scusa?
      secondo me ti stai confondendo con il controller del GC che non sarà più supportato :)

    • FaxVakWii says:

      Si, Sheykan, ti stai confondendo….. il CC sarà supportato! :wink:

  7. AndryPrime says:

    mio al day-one o forse no dipende da che ora torno dalla vacanza xD mio al day-two !!

  8. maoranza says:

    Qualcuno della redazione del sito sa dirci se l’anticipo del gioco e confermato o no?sul sito della nintendo non c’e’ piu la notizia e anche grossi rivenditori come il game stop hanno la data di uscita il 2 settembre

    • AndryPrime says:

      2 settembre, solo uk 19 agosto … vabbe vorrei anche vedere quante vendite faceva il 19 agosto qui , il 2 settembre è ottimo per loro ma pessimo per noi (un pochino xD)

    • GiovanniZ says:

      Ma la versione UK è multi5 vero?

  9. Pachi says:

    Che poi, finché vi arriva dall’UK con le poste d’estate 2 settimane passano e non vi cambia nulla :D

  10. KeccoGbr says:

    “Potremo infatti camminare o correre nei prati, fermarci ad affrontare le bestie che popolano questi mondi oppure evitarle senza problemi, prenderci delle pause per osservare semplicemente lo scorrere delle nuvole nel cielo e perdere tempo come vogliamo ispirati semplicemente dall’umore del momento e via discorrendo.” AMO QUESTE PAROLE!!!

  11. Ardral says:

    Comprato ieri qui in Svizzera! Anche se la qualità delle textures non é delle migliori, me ne sono subito innamorato. È davvero un bel gioco! :D

  12. Congalala says:

    però peccato un gioco cosi è sprecato per il single player!

  13. samsung12123 says:

    ma una cappero di guida non esiste?!?!?!?

  14. Cinerea says:

    forse sarò scema, ma credo di essere l’unica al mondo a cui non piace…è troppo incasinato, non mi diverte, come non mi divertiva Moster Hunter capace solo di mettermi in ansia… D:

  15. Pingback: Suplementy

  16. Pingback: My Homepage

  17. Pingback: appliance repair houston

  18. Pingback: Duct Cleaning Company Tampa

  19. Pingback: most recommended atlanta seo company

  20. Pingback: same-day appliance repair houston

  21. Pingback: best atlanta seo company

  22. Pingback: phen 375

  23. Pingback: Google

  24. Pingback: Charles Barkley Shoes

  25. Pingback: URL

  26. Pingback: nike hyperdunk

  27. Pingback: simply click the up coming web site

  28. Pingback: weight loss supplements

  29. Pingback: phen 375

  30. Pingback: click the next website

  31. Pingback: オークリー サングラス

  32. Pingback: free online casinos

  33. Pingback: free criminal searches online

  34. Pingback: sydney australia accounting firms

  35. Pingback: find a criminal record free