Super Mario All-Stars – Edizione per il 25° Anniversario: la recensione

13 Settembre 1985.

Ci siamo lasciati da poco alle spalle il 13 Settembre, trascorrendolo come un giorno qualunque.
Solo i nerd-geek-maniaci-dei-videogiochi più informati sanno, però, che quello che sembra un giorno qualunque in un mese qualunque è in realtà una data importante per Nintendo e per il mondo dei videogiochi intero poichè segna l’uscita di Super Mario Bros sul buon vecchio NES.

La grande N ha sfruttato quest’occasione per una lunga celebrazione della sua mascotte (che dura in effetti da mesi, come fosse un lungo carnevale) lanciando prima dei particolari bundle delle console Wii e DS, e poi riempiendo il catalogo online di prodotti a tema.

Ma forse l’ultima e più importante iniziativa che coinvolge questo anniversario è l’uscita di un particolare bundle per Wii: L’edizione per il 25° anniversario di Super Mario All-Stars.

E’ la prima volta che Nintendo rilascia un prodotto del genere sul mercato europeo: un’edizione da collezione che include, oltre al gioco, un secondo case chiamato “Super Mario History 1985-2010” ricco di interessanti extra. Il tutto racchiuso in una custodia cartonata dai colori regali, rosso, bianco e dorato. Non poteva essere altrimenti per festeggiare il compleanno del Re dei videogiochi.

Proprio come il Mario All-Stars originale, anche questa collection consiste dei primi quattro storici capitoli della serie: Super Mario Bros 1, 2, 3 e The Lost Levels (il vero Mario 2).

Insomma il contenuto ludico è il medesimo dell’uscita su Super Nintendo avvenuta nel 1993.

Per chi volesse obiettare all’acquisto muovendo come critica la presenza di tutti i giochi qui inclusi su Virtual Console per un prezzo lievemente inferiore, occorre precisare che quelli presenti su disco sono molto diversi a livello tecnico. Grazie alla potenza del Super Nintendo, infatti, tutti i Mario inclusi in All-Stars furono riveduti e corretti in veste 16 bit. Ovviamente su Wii grafica e sonoro restano inalterati rispetto all’edizione del 1993, e l’unica differenza fondamentale è la possibilità di giocare, in singolo o in due, anche solo con il Wiimote.

Sebbene non si possa non restare un pò delusi dall’assenza di Mario World nel pacchetto, per questioni di ovvia completezza, si può chiudere un occhio vista la sua presenza sulla Virtual Console. E poi, diciamoci la verità, Super Mario 3 è meglio.

Ad ogni modo, considerati i contenuti di questa edizione speciale, ci è parso sterile lanciarci in una tradizionale disamina tecnica dei titoli in questione. Piuttosto che una recensione, la redazione di Wiitalia ha deciso di optare per uno speciale che critica il contenuto del pacchetto e l’attualità del prodotto, il suo valore collezionistico e contenutistico dunque, piuttosto che la qualità del gameplay. Su quella, d’altronde, non c’è molto da dire, siamo difronte a non uno ma 4 titoli da 10/10.

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Rispondi

    Mah… non credo proprio che super mario bros 2 sia da 10/10 u.u..


  2. Rispondi

    io l'ho preso ieri e lo aprirò per natale. Devo dire che è stato difficilissimo trovarlo in "buone" condizioni, o addirittura eccellenti. Lo vedevo ovunque con piccole ammaccature, per non parlare di quando lo "infilzano" in quei cosi dei negozi che non so come si chiamano. Non nascondo il desiderio di comprarne una seconda copia da non aprire mai… (un desiderio perverso?)


  3. Rispondi

    La critica sul prezzo non è poi così sterile. Già i prezzi dei giochi VC non sono proprio bassi (soprattutto se paragonati a prodotti simili per altre console), poi se consideriamo che la stessa Nintendo ha deciso di valutare col prezzo di 8 euro i giochi per SNES, non vedo per quale motivo si debba vendere a 29 euro un gioco che coi contenuti speciali non avrebbe dovuto superare (IMHO) i 15 euro.

    Aggiungiamo poi che il fatto di dover utilizzare il DVD per giocare non è proprio comodissimo, tanto valeva vendere il codice (come per WiiSpeak) per scaricarlo direttamente da WiiShop, oppure permettere di installare il canale da DVD come per WiiFit o MarioKartWii.

    In quest'ultimo caso l'avrei anche comprato (anche con questo prezzo), ma a queste condizioni (che rendono il prodotto odioso anche a prezzo più basso) rimane sullo scaffale.


    • Rispondi

      Se hai letto bene le versioni Virtual Consolle hanno una qualità grafica inferiore. Inoltre nella nuova versione i mario bros possono essere anche giocati in due.
      In più ci sono due cd con musica e un libretto commemorativo. A me sembra che il prezzo sia equo.


    • Rispondi

      si possono essere giocati in due, ma non in co-op ma a turni come e sempre accaduto..semplicemente usi il Wiimote (se non mi sbaglio).

      Per quanto riguarda il titolo la mia piu grande perplessità riguarda la grafica, per festeggiare al meglio i 25 anni avrebbero potuto sforzarsi un pò e almeno modernizzarlo graficamente con il motore grafico di New Super Mario Bors Wii, sarebbe stato di sicuro piu appetibile (e in molti lo avrebbero comprato anche a 50 euri)


    • Rispondi

      @wiiniano: per il poco che ho visto nella "nuova" versione non è che la grafica faccia troppo per distinguersi in qualità… imho la differenza è impercettibile, cmq ripeto, ritoccare la grafica, adattare il controller al singolo wiimote (cosa che potrebbero fare, se volessero, anche in diversi giochi SNES VC) non sono modifiche tale da giustificare la quadruplicazione del prezzo di vendita.E cmq prova a chiedere a uno se preferisce una versione VC da 8 euro, o questa in DVD… non so quanti preferirebbero questa…

      Cmq ripeto: ci si poteva almeno sforzare per creare un canale WiiShop (anche WiiWare), il risultato sarebbe stato più gradevole…


    • Rispondi

      avere un gioco nelle mani tutto bello inscatolato ecc da un'emozione che con qualcosa di astratto non puoi provare…


  4. Rispondi

    Per me il CD audio poteva essere mooolto più arricchito e, come ho già detto nel proprio non và, si sente la mancanza di un vero classicone come Bob-omb Battlefield. Insomma, credo che questo pacchetto meriti a malapena la sufficienza.


  5. Rispondi

    per 30 euro ci portiamo a casa un piccolo tesoro, all stars è uno di quei giochi che non deve mancare per nessun! Mario fan! ma nessuno! Il libretto e il cd certo non sono un gran che, ma meglio di niente! Anzi sono fiero di questo gioco e ci gioco tutt'ora e averlo sul DVD sinceramente mi è più comodo e m'invoglia più di giocarlo. Sarò perché sono un tradizionalista, ma mi piace di più avere il gioco in fisico che in virtuale.


  6. Rispondi

    Apprezzo molto la recensione, anche per come hai deciso di impostarla. La apprezzo ancora di più dal momento in cui ammetti che SMB3 è il migliore in 2D!
    Comunque l'ho ovviamente comprato, e come già detto sul Forum io continuo a preferire le versioni 8 Bit


  7. Rispondi

    sarò il solito insensibile,per me è un titolo totalmente inutile
    in primis ho tutti gli originali
    in secondo luogo ho all star per snes
    in terzo luogo non hanno fatto la stessa cosa accaduta con all star per snes,non hanno rinfrescato i giochi,non sarebbe stato difficile trasformare tutto con la grafica di new super mario bros wii(l ha fatto un ragazzo da solo con un risultato pazzesco),magari aggiungere qualche elemento nuovo non avrebbe guastato,che ne sò le 3 monetone a livello e piccole aree nuove,e poi dopo tutti questi anni una collezione degna di questo nome non può essere sprovvista di super mario world e mario 64
    insomma è un gioco da prendere e lasciare sullo scaffale per collezionismo ma non per giocarci
    ovviamente i + giovani potrebbero farsi una cultura,i vecchietti aspetteranno il cinquantesimo anno per una collector edition degna di nota


    • Rispondi

      quoto anche le virgole… in particolare:
      "è un gioco da prendere e lasciare sullo scaffale per collezionismo ma non per giocarci"


    • Rispondi

      rissomarco

      6.09 pm

      Ma per favore…..


    • Rispondi

      quotissimo…anch'io mi sarei aspettato almeno qualche innovazione o qualche gioco in più…a mio avviso si son inpegnati poco.


  8. Rispondi

    Anche per me il prezzo è troppo alto, anche considerando lo sforzo fatto per produrlo: "inscatolare" il vecchio Super Mario All Stars, mettere 10 tracce audio già pronte su un CD e stampare un libretto con materiali di repertorio…


  9. Rispondi

    rissomarco

    5.55 pm

    Vabbè ragazzi ma secondo voi avrebbero dovuto venderlo per 10 euro?
    Io sono stato il primo a criticare il fatto che avrebbero potuto (anzi dovuto) inserire anche Marioworld, i capitoli per gameboy e magari anche altro: avrei speso anche più dei 30 euro attuali.
    E' un prodotto per nostalgici, per collezionisti, per chi come me aveva la collezione originale per S.Nes ma non avendo più il S.Nes ha piacere a riaverla.
    Poi se vogliamo dire che potevano far uscire questa collezione su Virtual Console do ragione a tutti per tutta la vita, ma così è e se non piace basta non comprare il gioco insomma


  10. Rispondi

    rissomarco

    6.13 pm

    L'unica cosa che obietto a Gazpacho sulla recensione è la frase "Diciamo la verità: Mario3 è meglio"……ok, è la tua opinione personale che non corrisponde a quella di molti!
    Ancora oggi si fa riferimento a Marioworld come il platofrm 2d per eccellenza: ha preso tutti gli elementi del 3 e li ha migliorati in tutto!
    Boh, io la vedo così eh…..


  11. Rispondi

    Mah…tutta sta bellezza unna vedo proprio. Puo essere un titolo ottimo per collezionisti…ma non per giocatori normali. Molto meglio New Super Mario Wii


  12. Rispondi

    se on fosse che ho ancora (per mia fortuna) quello per SNES (e ovviamente il SNES) lo comprrei d occhi chiusi, ma avendo già l'originale preferisco lasciarlo stare (almeno fino a qando non o troverò ancora a meno), preferisco risparmiare per donkey…..


    • Rispondi

      Eh ma serpex… anch'io ho snes (nes, N64 e cube) con relativi giochi originali …
      e i mario li ho su virtual console…

      Sarà forse questo il coronamento dei miei 35 anni buttati nel cesso?
      Boh… però ho visto il cofanetto ed fikissimo… al cuore non si comanda.. soprattutto con tutti i bei ricordi in ballo!


    • Rispondi

      beh in realtà io mi sono ricoprato molt classici che avevo per SNES per il GBA (zelda a link to the past, vari mario e i DK country) quindi ti capisco benissimo, forse è anche per questo he ora come ora non ho intenzione di prenderlo perchè comunque già due episodi li ho ricomprati in temi recenti (e rifiniti)


  13. Rispondi

    Come già scritto nel Topic Ufficiale del gioco, a 'sto giro sono soddisfatto solo a metà. Buona edizione da collezione, ma che lascia un certo amaro in bocca.

    Concordo pienamente con la recensione quando afferma che la punta di diamante del tutto è il libretto, una vera sciccheria, e che questo Super Mario All-Stars è un (auto)regalo ideale per Natale.

    Se invece si parla di miglior platform 2D di sempre, per me il king supremo rimane sempre Super Mario World. Ma il dibattito SMB3 vs. World è infinito :D


    • Rispondi

      rissomarco

      12.56 am

      Fondamentalmente sono d'accordo con tutto quello che hai scritto: ricordi quando era uscita la notizia e il gioco era ancora in giappone, avevo criticato aspramente il fatto che si potesse fare di più? Poi l'auto-regalo me lo sono fatto ovviamente…..
      Sul discorso Mario3 vs Marioworld ho già espresso il mio parere: stupendo il 3, ma assolutamente stratosferico Marioworld ovvero IL platform 2d per eccellenza!


  14. Rispondi

    "Se avete amici che amano i videogames ma sono troppo giovani per le glorie degli anni ottanta, regalategli l’opportunità, finalmente, di schiacciare un goomba e capire che un gioco non è fotorealismo e filmati strafighi con decimila bossoli che saltano fuori da un caricatore."

    QUOTONE!!!!!!!!!!!


    • Rispondi

      Personalmente questa è la frase che più ho odiato della recensione. Super Mario Bros è un ottimo esempio (se non "L'esempio") di platform. questo non significa che possiamo metterci a paragonare platform, rpg, simulazioni, strategici e fps tutti insieme. Half-Life è l'esempio per eccellenza degli fps "nuovo stile" con storia (a differenza dei più datati doom o wolfenstain) e grafica al posto giusto… ora, SMB e Half-Life sono entrambi ottimi giochi, ma non mi sognerei mai di paragonarli…

      A me piace vedere i bossoli che saltano fuori dal caricatore, e mi piace schiacciare i goomba con mario… sono un anomalia?

      Questi commenti sembrano i soliti contentini per dimenticarci che la Wii ha l'hardware peggiore delle console nextgen.


    • Rispondi

      Lamarmotta , sarà come dici tu , ma la Wii per me e la migliore , ritengo inoltre che le ultime uscite per ps3 come la collection di sport siano plagi di wii sport o della wii in generale , prendete il desain dei controller e toglieteci la palla colorata in cima , il risultato ? UN TELECOMANDO WII !!!
      condivido inoltre l'opinione del teramano !!!! non generalizzerei però , io sono del 90 e non ho bisogno di all star per capire che i veri giochi sono quelli divertenti , e nn strafighi con una trama da paura che alla fine devi soltanto sparare e quei cretini dei nemici che ti saltano a dosso


  15. Rispondi

    Quoto il commento di Nano, queste operazioni sono sempre a cavallo tra l' affarone per la Nintendo (che incassa soldi con un'operazione dai costi bassissimi) e comunque una opportunità per i nuovi Nintendari per provare dei classici.
    Secondo il mio parere dovevano fare un vero special pack con i platform di mario da Donkey Kong a Yoshi's Island (quindi i capitoli Nes e Super NEs tutti inclusi)


    • Rispondi

      C'è già la Virtual console , i giochi di seconda mano e se proprio dobiamo esagerere: ci sono gli emulatori . IO sono un nuovo nintendano , ma conosco benissimo super mario , anche senza questo grandissimo PACCO.


  16. Rispondi

    Alla fine non ho resistito e l'ho preso. MI ero ripromesso di non farlo (dato che ce l'ho per SNES) ma quando l'ho visto sullo scaffale mi è venuto un tuffo al cuore xD.
    Sono d'accordo con nano e altri sul fatto del ritocco grafico… un "NSMB" style era gradito. Sono d'accordo pure sul fatto degli extra un pò poveri (il CD audio poteva e doveva essere migliore … sembra quasi un contentino per attirare i compratori) e sopratutto pure io volevo Super Mario World! Lo adoro quel gioco…
    Vabe speriamo che lo facciano xD


  17. Rispondi

    Io l'ho comprato, poiche quando ero piccolo non potevo permettermi di comprarmi un nes o snes, anche se poi a mario ci ho sempre giocato da amici e cugini. Ne avevo proprio bisogno, ecco! Mi piacerebbe vedere una operazione del genere anche da Capcom con la saga "Ghosts'n Goblins", un cofanetto che racchiuda i giochi, ma che abbia una grafica moderna e rivista per wii. In quel caso, 'fan**** i 30 Euro, lo comprerei ad occhi chiusi!!


  18. Rispondi

    Sono fan di super mario da quando sono nato…lo comprato per instinto già solo vedendo la bella scatola…ma devo ammettere che purtroppo inserendo il disco e avviato mi ha lasciato un po di amaro…vedere che nn è cambiato assolutamente nulla dalla mia cartuccia snes è un po fastidioso….anche solo un menù celebrativo mi avrebbe gratificato,per non parlare di qualche aggiunta extra come il primo mario bros o l'apparizione iniziale con donkey kong (titoli che si trovano nelle nuove console celebraive)…che dire poi delle versioni game boy che sono dei veri capolavori ormai dimenticati….


  19. Rispondi

    ciao almeno anche potevano mettere i 2 giochi per gameboy super mario land 1 e 2 insieme al box


  20. Rispondi

    se proprio ho dei soldi e non so che farmene….all-star è il 1 della lista. xD


  21. Rispondi

    Non lo comprerei nemmeno con un fucile alla testa! Ma stiamo scherzando??? Un PORTING di Super Mario All Stars Identico e preciso alla versione SNES peraltro "Regalata" all'acquisto??? Ma dai su, andatelo a comprare, così si rendono conto di avere a che fare con polli da spennare!!


  22. Rispondi

    quando ho visto il titolo del gioco sul canale nintendo ho pensato " Vedremo i grandi classici formato 3d " già solo il 3 in 3d lo avrei comprato anche a 60 euro . Non appena ho visto il trailer , quasi mi sanguinavano gli occhi . IL gioco è una vergogna , nn è cambiato nente….. 30 euro può valere Drawn To life o party 8 , ma per questo gioco già 15 euro sono tanti , è la vergognia della storia di super mario , la grande N ha completamente demolito il 25esimo anniversario della sua icona . Provate a contestarmi il prezzo : 10 euro il gioco e 5 euro il cd , con questo prezzo l'avrei comprato . se lo comprerò sarà soltanto per possederne lo scatolo , unica cosa bella del gioco.


  23. Rispondi

    Ciao a tutti!
    Sono straindeciso sul prendere o meno questa pseudo-chicca: chi di voi l'ha già preso è in grado di confermarmi che questa versione dei giochi permette di salvare i progressi prima di spegnere la console? Devo averlo letto d qualche parte ma nn ne ho la certezza..perche se cosi nn fosse nn lo prendo…troppo mortificante ricomjnciare daccapo ogni volta. GRAZIE A TUTTI E BUON NATALE!!!


  24. Rispondi

    io l'ho appena preso…è ho anche appena scoperto che non si può salvare….come buttare via 30 euro!!


    • Rispondi

      Vuoi scherzare spero!!

      Eppure sul sito ufficiale (ho trovato dove l'avevo letto) c'è scritto testualmente " e la libertà di salvare i tuoi progressi e rivedere i mondi già completati tutte le volte che ne hai voglia".

      Che str….!!

      meno male che ho desistito dal prenderlo!! Col cavolo che butto anch'io 30 euro…


  25. Rispondi

    mah a me invece fa salvare ad ogni mondo =/


  26. Rispondi

    bellissimo lom preso da 3 gg e favoloso.


Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...

Ultime dal forum