Vendite di giochi e console negli USA – Febbraio 2010

NpdIl gruppo Npd ha reso note le vendite di giochi e console relative al mese di Febbraio 2010 su territorio Americano.

Hardware

  1. Nintendo DS – 613.200
  2. Xbox 360 – 422.000
  3. Wii – 397.900
  4. PlayStation 3 – 360.100
  5. PlayStation Portable – 133.400
  6. PlayStation 2 – 101.900

Software

  1. Bioshock 2 (Xbox 360) — 562.900
  2. New Super Mario Bros. Wii (Wii) — 555.600
  3. Call of Duty: Modern Warfare 2 (Xbox 360) — 314.300
  4. Just Dance (Wii) — 275.400
  5. Wii Sports Resort (Wii) — 272.500
  6. Call of Duty: Modern Warfare 2 (Ps3) — 252.800
  7. Mass Effect 2 (Xbox 360) — 246.500s
  8. Dante’s Inferno: Divine Edition (Ps3) — 242.500
  9. Dante’s Inferno (Xbox 360) — 224.700
  10. Heavy Rain (Ps3) — 219.300

L’analisi

Gli ultimi risultati rilasciati dal gruppo Npd relativi al periodo di Febbraio 2010 lasciano molto spazio alle sorprese: si comincia con Xbox 360 che dopo 5 mesi di dominio incontrastato Nintendo risulta essere la home-console più venduta del mese con 422.000 unità piazzandosi al secondo posto della Top 10.

In cima alla classifica Nintendo che con il suo DS ha venduto 613.200 unità. Un numero decisamente positivo superiore del 4.3% al risultato ottenuto nello stesso periodo dello scorso anno. L’imminente rilascio del DSi XL, previsto per il mercato americano il prossimo 28 Marzo e già uscito in Europa, non sembra scoraggiare gli acquirenti.

Segue al terzo posto Nintendo Wii che soffre ancora di problemi di scorte, come dichiarato dalla stessa Nintendo e da diversi analisti, e registra il calo in percentuale più significativo: rispetto a Febbraio 2009 le vendite sono infatti calate del 47.2% con un ammontare assoluto pari a 397.900 console vendute.

In quarta posizione nella Top 10, ma al terzo posto nella classifica delle home-console, troviamo PlayStation 3 che con 360.100 unità vendute segue il suo trend positivo che va avanti ormai da diversi mesi. Rispetto allo scorso anno, infatti, la console Sony ha registrato un aumento nelle vendite pari al 30.5%. Anche in questo caso, tuttavia, gli analisti riportano carenze di scorte.

Segue PlayStation Portable che, invece, continua a perdere colpi vendendo 133.400 unità. Chiude la classifica l’ormai vetusta PlayStation 2 che nonostannte gli accenni di resa palesati negli ultimi due mesi torna nuovamente a fare cifre significative vendendo ben 101.900 console.

Sul versante software debutta ottimamente Bioshock 2, il seguito di uno dei giochi più apprezzati di questa generazione, che nella sua versione per Xbox 360 vende 562.900 copie. Segue New Super Mario Bros. Wii che, dopo quattro mesi dal lancio, non accenna minimamente ad uscire dalla classifica piazzando 555.600 copie. Discorso analogo per  Call of Duty: Modern Warfare 2 che si piazza al terzo posto nella sua versione per Xbox 360 e al sesto nella versione Ps3 vendendo rispettivamente 314.300 e 252.800 copie.

Sorprendente il quarto posto occupato dal party-game Ubisoft Just Dance che con 272.500 copie migliora notevolmente i risultati dello scorso mese e sembra inseguire lo stesso trend che fu alla base del successo del primo Guitar Hero. Pronostichiamo che un suo seguito sarà uno dei primi titoli terze parti a comparire nella line-up dei futuri progetti PlayStation Move e Microsoft Natal, assieme ad una versione per Wii ovviamente.

In settima posizione il mastodontico Mass Effect 2 con 246.500 copie vendute seguito dalla new-entry di casa EA Dante’s Inferno. Il mega-spot andato in onda in occasione del Super Bowl sembra aver dato i suoi frutti, la versione Ps3 infatti ha venduto 242.500 copie mentre quella per Xbox 360 224.700.

La classifica si chiude quella che può essere definita una vera e propria sorpresa: Heavy Rain. La nuova esclusiva Sony, infatti, in soli 5 giorni ha vendutoben 219.300 copie. Le particolari meccaniche di gioco non sembrano aver scoraggiato i potenziali acquirenti che hanno garantito al titolo risultato ottimo.