*/ ?> Anteprima di Call of Duty: Modern Warfare - Wii Italia
Ci siamo trasferiti qui!

Anteprima: Call of Duty: Modern Warfare

Annunciato nei giorni scorsi proprio in occasione della Gamescom, Call of Duty: Modern Warfare per Nintendo Wii ha dato mostra di se presso lo stand Activision dove Daniel Suarez, Executive Producer di Activision, ci ha mostrato due livelli di gioco.

call-of-duty-modern-warfare-1-wii_001

Il team che si è occupato della conversione è ancora una volta Treyarch, già responsabili dell’ottimo World at War per la cui versione Wii era stato appositamente convertito l’engine grafico di Call of Duty 4: Modern Warfare. Rispetto World at War, quest’ultimo è stato ulteriormente migliorato andando ad aggiungere ulteriore dettaglio agli effetti di luce e alle texture così come sono stati migliorati gli effetti particellari e il dettaglio delle ambientazioni. Il risultato finale ci è parso decisamente buono e, nonstante le limitazioni tecniche del Wii rispetto alle controparti HD, l’atmosfera e la spettacolarità che caratterizzavano il titolo originale è rimasta intatta.

call-of-duty-modern-warfare-1-wii_004La versione Wii di Modern Warfare presenterà gli stessi contenuti delle altre versioni, sia per quanto riguarda la modalità in single-player che per quella in multiplayer ma con qualche riserva.  Se in World at War potevano scontrarsi online fino ad 8 giocatori, in Modern Warfare il numero è stato aumentato a 10, anche se il prezzo da pagare è stato abbastanza alto: non sarà infatti supportata la chat vocale tramite la periferica Wii Speak. Se per World at War questo limite era giustificabile dal fatto che il rilascio della periferica coincideva con quella del titolo, riproporre lo stesso limite in questo nuovo prodotto lascia senza dubbio l’amaro in bocca. A tal proposito gli sviluppatori si giustificano asserendo che la banda a disposizione del Wii non sarebbe stata sufficiente a gestire chat vocale e multiplayer a 10 (gli sviluppatori di The Conduit sogghignano).
In ogni caso i ragazzi di Treyarch sono strettamente convinti di offrire il migliore multiplayer online disponibile su Wii grazie anche ad un rinnovato sistema di gestione dei codici amico e riproponendo tutte le modalità che hanno reso celebre il titolo originale.
call-of-duty-modern-warfare-1-wii_005Tra le novità introdotte in questo remake va segnalata un’inedita (almeno per quanto riguarda la serie) modalità cooperativa a due giocatori: collegando un secondo Wiimote, infatti, comparirà sullo schermo un nuovo puntatore grazie al quale un secondo giocatore potrà sparare ai nemici,

Pur non avendo avuto modo di provare con mano il titolo possiamo dire che la conversione appare convincente, tuttavia restano non pochi dubbi sull’effettiva utilità di tale operazione: se da una parte tutti quei giocatori che non hanno avuto modo di giocare il capolavoro Infinity Ward potranno colmare questa lacuna, rinunciando alle finezze grafiche in favore del valore aggiunto dal sistema di controllo unico del Wii, dall’altra tutti gli altri giocatori potranno ignorare bellamente il titolo in quanto remake di un gioco rilasciato due anni fa.

Il rilascio del titolo è previsto per il prossimo 10 Novembre.


Potrebbe interessarti anche...