Video: SEGA Bass Fishing – Trailer

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Rispondi

    se è multiplayer e non singleplayer come rapalla magari ci penso su…


  2. Rispondi

    Bello… un altro gioco di 100 anni fa con grafica Dreamcast… grande SEGA tu sì che stai facendo dei giochi fantastici per Wii…


  3. Rispondi

    la SEGA è scandalosa,voglio dire,su ps3 fa virtua fighter 5,e su wii fa ste cagate!è meglio che si levi dalle palle


  4. Rispondi

    cip060

    4.13 pm

    basta agazzi avete rotto i l****o con questi commenti!!!


  5. Rispondi

    cip060

    4.15 pm

    e per fortuna che esiste almeno sega che fa le conversioni del dreamcast che se non lo sapete sono uguali a quelle della sala giochi


  6. Rispondi

    infatti è quello che dicevo io…uno può essere appassionato o no ma…cioè anche io ho passato l’adolescenza sui titoli PSX ma erano altri tempi, qualche mese fa li ho rimessi su e a vedere i personaggi quadrettati di tekken 3 mi veniva l’obrobrio….come d’altri tempi è questo gioco di pesca..con tutto il rispetto per gli appassionati…


  7. Rispondi

    Un gioco di pesca mi basta ed avanza, altrimenti mio padre non si schioda più dal wii!comunque se è molto simile a quello delle sale giochi non è affatto male!(ovviamente se mai dovessi comprarlo certo non lo farei a prezzo pieno)


  8. Rispondi

    Mario e Sonic ai giochi olimpici chi lo ha fatto? Sega…
    Questo gioco, se simile a quello da salagiochi, potrebbe anche essere carino… Certo non essendo amante della pesca, per me, rimane li dovè.


  9. Rispondi

    non è affatto male?? ma dai…sembra il giochino che ho sul cellulare!! che pena..


  10. Rispondi

    E' uguale a quello della sala giochi? Wow… allora se fanno Pac man uguale a quello del cabinato sarà un capolavoro… dire "è uguale a quello della sala giochi" non significa proprio niente, dato che ha quasi dieci anni…


  11. Rispondi

    fausterland

    6.24 pm

    ENNESIMA CAGATA COLOSSALE…. QUELLI KE HANNO IL CORAGGIO DI DIFENDERE CERTE CAGHESCION PROPRIO NON LI CAPISCO… INSOMMA MA è CHIARO KE QUESTO GIOCO FA RIDERE I POLLI! MA SE NE VADANO A PESCARE A QUEL PAESE!


  12. Rispondi

    …scusate ma da qualche parte c'è scritto che è obbligatorio comprarlo? Perchè se no tutto questo accanimento mi sembra un po' esagerato!!! :-)
    Cmq io evito i giochi di pesca prima che li veda mio padre e finisca per non vederla più nemmeno per sbaglio la WII!!!!


  13. Rispondi

    ps: io comunque lo prendo!!!


  14. Rispondi

    E’ vero????? dai, si va sempre più in basso…. e io sono sempre più vicino alla concorrenza, magari la non tutti i giochi sn belli, ma almeno nn sn scandali cm questo!! E, tranne poche eccezioni, vengono fatti dall’inizio alla fine, nn cm i duemila porting da psx, salagiochi o cellulare. Spero che nn vedano miniclip, altrimenti tra un pò ci propongono redbeard!


  15. Rispondi

    beh qualcuno che lo prenderà ci sarà di sicuro purtroppo


  16. Rispondi

    A sto punto spero anche che facciano SEGARALLY per wii, visto che lo hanno fatto per tutte le consolle….


  17. Rispondi

    In tutta onesta’ la Sega ha un po’ rotto i ****i con sti port/remake/il****ochesono, costassero 20€ ok, ma 60€ non li vedranno mai per quanto mi riguarda


  18. Rispondi

    ma perchè si desidera semprer quello che non si può avere…. anche io sono un po seccato dai titoli del wii , ma criticare sempre TUTTO a priori……….


  19. Rispondi

    ma perchè va a scatti il video? e soprattutto bisognerà aspettare il quasi fallimento del wii perchè qualcuno si sforzi di fare un gioco NUOVO?


  20. Rispondi

    cip060

    9.24 pm

    ma lo volete capire che il difetto del wii e' proprio il controller che e' innovativo non lo metto in dubbio il problema e proprio perche' e'INNOVATIVO che le software house non si ROMPONO I ****I a convertire giochi usciti per altre console???????????


  21. Rispondi

    Da quando è fallita la Dreamcast, la Sega è caduta sempre più in basso, a parte alcuni giochi, con Sonic and the Secret Rings… A proposito, visto che è venuto bene, ma perchè non usano il team di sviluppo e il suo motore grafico per fare qualche cosa di nuovo? Cavolo, ha una bellissima grafica e va velocissimo!
    Invece mi tira fuori un porting 1:1 di House of the Death (bello, per carità, ma almeno il 3, non il 2 e l'1!!) e ghost squad… mah…


  22. Rispondi

    Mai sentito parlare di giocabilità? Tra i giochi di pesca, questo è storicamente il più divertente. Se hanno preso il gioco da bar e l’hanno espanso a dovere, allora stì cavoli la grafica e stì cavoli se è “vecchio”, rimane comunque il miglior gioco del genere in commercio ed averlo nella line-up del wii è comunque un “onore”. Che poi non abbia molto senso in assoluto un videogioco sulla pesca, di ciò ne possiamo anche discutere.
    Considerate poi che giochi del genere hanno un’attrattiva diversa su persone diverse, come testimonia PimpiValy. Suo padre, e con lui molti altri utenti magari non giovanissimi e magari neanche videogiocatori in senso stretto, potrebbero trovarlo interessante.
    Personalmente mi da meno fastidio l’esistenza di un Sega Bass Fishing che l’assenza di, chessò, un Devil May Cry o un Metal Gear Solid. O di una qualche nuova IP di spessore, che sarebbe anche meglio!


  23. Rispondi

    Diuresi

    4.07 am

    i giochi sulla pesca piacciono solo ai pescatori.. è normale che non vi piaccia.
    per conto mio lo prenderò all'uscita.
    comunque sia la grafica se l'azione di pesca è resa bene il gioco risulta divertente.. perlomeno a chi si diverte a insidiare i bass nei canneti ;)


  24. Rispondi

    Sentite ma vi rendete conto che è proprio a causa della mentalità di certa gente che le softwarehouse trattano i possessori di Wii come degli idioti??? La giocabilità… bene allora ripeto: speriamo che facciano Pac Man, oppure tetris, uguali a com'erano 20 anni fa tanto quello che conta è la giocabilità. Ci sarà sempre qualche stolto che se lo prende a 50 euro, invece chi non ama farsi prendere per il c*lo non si comprerà un bel niente, visto che i titoli non-Nintendo usciti finora sono un'offesa alla mente umana…


  25. Rispondi

    no ragazzi la verità è che i giocatori come noi vedono che è uno schifo e si possono fare del nervoso, ma il vero problema sono i casual gamers veri e propri che non si informano sulla qualità effettiva del gioco prima dell'acquisto: comprando titoli così scadenti,(sto parlando in generale eh)questo tipo di giocatori lasceranno a marcire la propria console (e si rivolgeranno ad altre case nella generazione successiva o anche quella attuale.
    Ma questo è un problema di nintendo sony etc. x le quali nn sembra però esserlo perchè evidentemente non è così grave).
    per questo bisognerebbe tutelare maggiormente questa parte di gamers, sempre danneggiati e fregati costantemente da un settore dove la qualità non sembra essere condizione necessaria di sopravvivenza


  26. Rispondi

    é questo che permette a queste software house di pubblicare titoli così schifosi, l'assimetria informativa. Servirebbe un informazione libera più forte, un comitato che tuteli il giocatore


  27. Rispondi

    Lebosky: non mi sognerei mai di dire che la giocabilità è tutto, ma che è la massima parte di un videoGIOCO questo sì. E' altresì il requisito minimo fondamentale perchè un GIOCO si possa definire tale. Tra un titolo concettualmente vecchio ma divertentissimo come il Tetris che citi tu, e un gioco tecnicamente all'avanguardia ma divertente come un dito nel di dietro, io preferisco di gran lunga il primo.
    Piuttosto, direi che è chi pensa che il numero dei poligoni su schermo sia il parametro fondamentale a stabilire la qualità di un videogioco (in questo caso, VIDEOgioco), che uccide le line-up di una console.
    Viva i giochi belli e divertenti, ma se non si possono avere entrambe le cose allora meglio i giochi divertenti e basta.
    Tra l'altro, è proprio il Wii (ma anche il DS) ad essere cucito attorno all'idea di divertimento prima ancora che di grafica. O no?


  28. Rispondi

    No. Ho una console NUOVA, allora voglio giochi NUOVI. Il retrogame lo mettono su VC oppure a prezzo budget, essere utente Wii non vuol dire essere ignorante in materia di videogame. Purtroppo le softwarehouse pare che la pensino diversamente.


  29. Rispondi

    Non dico che non sia divertente, io ci gioco ancora sulla Dreamcast… ma appunto sulla Dreamcast… Almeno ingegnati e miglioralo un po’…

    …anche se tutti noi volevamo la virtual consolle Dreamcast, magari è così che ci accontentano… mah…


  30. Rispondi

    Ma chi dice che sarà a prezzo pieno? E dove c’è scritto che sarà identico all’originale (coin-up o dreamcast che sia)?
    Fosse identico e a prezzo pieno allora concordo: virtual console.
    Ma prima di calare la mannaia su un prodotto che potrebbe anche esser discreto (qui escluderei il “capolavoro”), aspettiamo di saperne di più.


Lascia un commento

Devi effettuare l'accesso per lasciare un commento.


Potrebbe interessarti anche...