*/ ?> Recensione di Super Mario Galaxy (Wii) [Pagina 4] - Wii Italia
Ci siamo trasferiti qui!

Super Mario Galaxy: la recensione

I controlli

Nonostante questa particolare interpretazione della gravità sia qualcosa di assolutamente nuovo, tanto da risultare in un primo momento spiazzante, la giocabilità non ne viene in alcun modo intaccata. A parte il disorientamento che si può presentare inizialmente trovandosi a dover controllare Mario a testa in giù, la gestione dei movimenti risulta essere sin da subito naturale come sempre è avvenuto in passato. Tramite lo stick analogico del Nunchuck si impartisce la direzione del movimento mentre per saltare basta preme il tasto A del Wiimote, tutto qui.
Attraverso un movimento deciso del telecomando Mario effettua una piroetta capace di stordire qualsiasi nemico dovesse trovarsi nelle vicinanze e di distruggere determinati oggetti.

super-mario-galaxy-wii_038

Raccogliendo le varie monete nascoste qua e là all’interno dei livelli Mario recupera uno spicchio di energia e, una volta raggiunta la quota di 50 monete, guadagna una vita extra.
I pianeti sono inoltre cosparsi in grande numero di particolari stelline colorate denominate Astroschegge: una volta raccolte, semplicemente passandoci sopra con il puntatore del Wiimote, possono essere utilizzate per guadagnare una vita extra o per lanciarle addosso ai nemici dopo averli puntati con il telecomando. Incontrando alcuni tipi di Sfavillotti, inoltre, possiamo dar loro in pasto le Astroschegge per ottenere diverse ricompense o sbloccare dei livelli segreti.

Lo schema dei controlli, insomma, non va di certo ad esplorare le innovative possibilità offerte dai sensori di movimento ma risulta comunque perfettamente funzionale al ruolo che deve svolgere.

Per completare il gioco basta raccogliere 60 Superstelle ma disseminate per le galassie ce ne sono ben 120. Ottenendo 120 stelle, e quindi completando il gioco al 100%, è possibile rivivere l’avventura attraverso un “punto di vista differente” ma non vi diciamo altro per non rovinarvi la sorpresa.

super-mario-galaxy-wii_036

È presente, inoltre, una piccola modalità cooperativa che permette ad un secondo giocatore di accompagnare il giocatore principale. Basta azionare il secondo Wiimote per veder comparire sullo schermo una seconda stellina, attraverso la quale il secondo giocatore potrà aiutare il primo raccogliendo le astroscheggie e immobilizzando temporaneamente i nemici.

Commenti Sottoscrivi i commenti
  1. Pingback: Super Mario Galaxy per Wii: Bentornato Super Mario! at dire fare bloggare

  2. Rispondi

    [...] leggi la recensione di WiiItalia | Super Mario Galaxy Sphere: Related Content in Life, Tecnologia and Videogiochi. [...]



Potrebbe interessarti anche...