*/ ?> Recensione di Spiderman: Amici o Nemici (Wii) - Wii Italia
Ci siamo trasferiti qui!

Spiderman: Amici o Nemici: la recensione

spiderman-friend-of-foe-wii_01.jpgIn questo nuovo gioco dedicato ai super eroi Marvel Comics, disponibile dai primi di ottobre anche su DS, Psp e Xbox360, Spider Man combatte a fianco di altri personaggi della saga per impedire ad un misterioso nemico di conquistare il mondo.
Reclutati dal sergente Nick Fury dell’agenzia di spionaggio S.H.I.E.L.D. e trasportati sul suo velivolo verremo istruiti sulla missione: recuperare cinque frammenti di una meteora entrata in collisione con l’orbita terrestre. La meteora, simile a quella con cui Venom è arrivato sulla terra, è fonte di un potere che rischia di finire nelle mani sbagliate.

L’avventura si snoda lungo 20 livelli suddivisi in cinque ambientazioni sparse per il globo; lo scopo principale è combattere contro un esercito di guerrieri “olografici” chiamati Phantom, e contro gli storici nemici dell’Uomo Ragno, come il Dottor Octopus, Iron Fist e tanti altri, tutti assoggettati al controllo mentale del nuovo nemico.
Una volta sconfitti e liberati dal controllo mentale alieno, i nemici diventeranno amici e si uniranno a Spider Man nella ricerca dei frammenti del meteorite e nella lotta.
Un pretesto non molto ingegnoso che introduce un gioco incentrato più sulla frenesia dei combattimenti che sulla profondità della storia.

Un po’ di adventure non guasta mai

spiderman-friend-of-foe-wii_07.jpgSpider Man: Amici o Nemici è un picchiaduro a scorrimento con qualche elemento action adventure.
Lungo il percorso troveremo dei power up per recuperare energia e particolari bonus che consentiranno temporanea invulnerabilità, una maggiore capacità d’offesa o coreografici attacchi combinati.
Ogni bonus viene utilizzato premendo una delle direzioni del D-pad sul Wiimote.
Eliminando gli avversari compariranno dei “gettoni tecnologia”, da accumulare per aumentare le nostre caratteristiche di attacco, difesa e resistenza oltre che per acquistare nuove tecniche.
Immancabile la tela di Spider Man, efficace arma d’offesa che può essere utilizzata anche per afferrare avversari e oggetti nonché altre due funzioni che saranno automaticamente acquisite con l’avanzamento del gioco nella “modalità principale”.

Oltre alla succitata modalità principale, affrontabile in single player accompagnati da un personaggio gestito dalla CPU o in cooperazione con un altro giocatore, esiste una eloquente “modalità scontro”, in cui ci si può sfidare con un amico utilizzando i personaggi e le arene sbloccate durante il single player.
Dal ponte del veivolo di Nick Fury, base operativa del gioco, si può entrare nei vari livelli, scegliere un comprimario a Spider Man, acquistare potenziamenti ed accedere alle opzioni e ai contenuti segreti.


Potrebbe interessarti anche...