*/ ?> Recensione di The Sims 2 Pets (Wii) - Wii Italia
Ci siamo trasferiti qui!

The Sims 2 Pets: la recensione

Un colossale franchise come The Sims ha ormai raggiunto ogni genere di piattaforma: dai cellulari ai PC, dalle console portatili a quelle casalinghe, il più grande simulatore di vita quotidiana ha senz’altro introdotto un nuovo modo di concepire il sim-game, trasformandoci in un’entità a metà strada tra Dio e la coscienza e chiamato a controllare le azioni di questi simpatici alter-ego.

Mancavano solo loro!

The Sims 2 PetsLa serie di giochi The Sims ha visto innumerevoli espansioni, portando i sim in università, in discoteca e – nell’annunciato prossimo titolo della saga – su di un’isola deserta. Una delle espansioni più curiose è senz’altro The Sims 2 Pets, gioco scelto come esordio della saga sulla console Nintendo Wii.

In The Sims 2 Pets conduciamo la stessa vita di tutti gli altri titoli The Sims, con l’aggiunta di un amico a 4 zampe a tenerci compagnia. Gli animali domestici, in effetti, erano pressoché l’unico elemento di vita quotidiana che mancava alla saga: con questo titolo Electronic Arts colma la lacuna, portando nelle case dei nostri personaggi un motivo in più di gioia e preoccupazione.

In effetti questo è uno dei primi aspetti di The Sims 2 Pets: sin dalle prime battute di gioco ci troviamo “condannati” a vegliare non solo su di un problematico sim, ma anche sul suo animale. Si tratta dunque di una vita più dura per il sim e per il giocatore, a cui è richiesto sin da subito di soddisfare i bisogni di due esseri digitali.


Potrebbe interessarti anche...